F4 Italia | Rosso continua la sua preparazione con CRAM per la stagione 2020

Nonostante la quarantena

Andrea Rosso si sta allenando, pronto per tornare in pista della Formula 4 italiana con CRAM Motorsport.
F4 Italia | Rosso continua la sua preparazione con CRAM per la stagione 2020

Nonostante il periodo di quarantena dovuto alla pandemia di Coronavirus, Andrea Rosso sta continuando la sua preparazione per la stagione 2020 dell’Italian Formula 4 Championship powered by Abarth, a cui prenderà parte con CRAM Motorsport.

La fiducia sul ritorno in pista per CRAM

Il piemontese, vincitore lo scorso anno della F4 Cup nei FIA Motorsport Games disputatisi a Vallelunga, affronterà con le “frecce blu” di Erba la sua seconda stagione nel tricolore di F.4 con il chiaro obiettivo di mirare in alto. «Purtroppo in questo difficile momento dobbiamo trovare una soluzione al Coronavirus, dopodiché si ripartirà con il programma Motorsport» ha detto Gabriele Rosei, titolare della CRAM Motorsport. «È un evento eccezionale che sta creando non pochi problemi ai team, in quanto non abbiamo entrate economiche. Speriamo di riuscire a ripartire il prima possibile in modo da poter organizzare qualche giornata di test in preparazione della prima gara. Siamo fiduciosi nel nostro nuovo pilota Andrea Rosso, che ha dimostrato di avere un ottimo potenziale e di poter competere con i migliori avversari. Siamo anche fiduciosi nell’azione messa in essere da ACI Sport e WSK Promotion nel ripianificare tutti gli appuntamenti del 2020 appena le condizioni lo permetteranno».

Continua l’allenamento per Rosso

Rosso sta passando così le proprie giornate: «In questo periodo di lockdown mi sono allenato molto sia fisicamente che mentalmente perché ero e sono tuttora fiducioso che la stagione possa partire il prima possibile. Si stanno piano piano creando le condizioni per un rientro alla normalità e quindi penso che ci dovrebbero permettere di scendere in pista per i primi allenamenti nel rispetto delle norme di sicurezza anti diffusione del virus. La voglia di ripartire è tanta e non vedo l’ora di farlo con il sostegno di CRAM Motorsport».

Leggi altri articoli in Formula 4

Commenti chiusi

Articoli correlati