Formula E | Fenestraz con Jaguar ai rookie test in Marocco

Lo scorso anno ha vinto la F3 giapponese

Sacha Fenestraz è stato scelto da Jaguar per i rookie test della Formula E in Marocco, al fianco di Jamie Chadwick.
Formula E | Fenestraz con Jaguar ai rookie test in Marocco

Dopo i diversi annunci di ieri, Jaguar ha comunicato che offrirà un volante a Sacha Fenestraz nei rookie test della Formula E a Marrakech. Il francese, cresciuto in Argentina e ora impegnato in Giappone, affiancherà la già confermata Jamie Chadwick.

Occasione unica per Fenestraz

Sarà un’ottima opportunità per Fenestraz sebbene ormai si sia stabilito nel Sol Levante: lo scorso anno ha vinto la Formula 3 giapponese con B-MAX Racing (con supporto di Motopark) e ha disputato il Super GT con la Nissan GT-R NISMO GT3 del Kondō Racing nella classe GT300. Nel 2020 sarà ancora in Super GT con TOM’S, il team ufficiale di Toyota, ma poter svolgere un test con la Jaguar in Formula E è un altro importante riconoscimento. «Sono estremamente felice e grato per questa straordinaria opportunità che mi ha dato la Jaguar», ha dichiarato il 20enne. «Non vedo davvero l’ora di fare la mia prima esperienza con la Jaguar I-Type 4, sarà qualcosa di molto diverso a quello a cui sono abituato non avendo mai guidato un’auto da corsa elettrica. Sono come un bambino con un giocattolo nuovo: non vedo l’ora di andare a Marrakech».

Barclay: lo osserviamo da tempo

«È bello che Sacha si unisca a noi per i rookie test, è un pilota giovane che abbiamo osservato per un po’ e finora ha ottenuto molti successi nella sua carriera», ha dichiarato James Barclay, Team Director di Panasonic Jaguar Racing. «Abbiamo in mente un programma di test approfondito per lui a Marrakech, è importante utilizzarli non solo per offrire ai giovani piloti l’opportunità di sperimentare la Formula E ma anche per farci dare una mano con lo sviluppo. L’intero team non vede l’ora di lavorare con lui».

Leggi altri articoli in Formula E

Commenti chiusi

Articoli correlati