FIA F3 | Ai test di Valencia tanti italiani: ecco Lorandi, Colombo e Malvestiti

Lorandi probabile presenza a Macao

Tre italiani nei prossimi test collettivi della Formula 3 a Valencia: ecco Alessio Lorandi, Lorenzo Colombo e Federico Malvestiti.
FIA F3 | Ai test di Valencia tanti italiani: ecco Lorandi, Colombo e Malvestiti

La Formula 3 non ha ancora concluso la stagione, sebbene l’ultima corsa andata in scena a Sochi ha visto Robert Shwartzman vincere il titolo: questa domenica partirà una tre giorni di test a Valencia. Tre italiani protagonisti: Alessio Lorandi, Lorenzo Colombo e Federico Malvestiti, secondo quanto riportato da Italiaracing.net.

Lorandi assente dalle scene da un anno

Un gradito ritorno quello del pilota originario di Salò, dopo essere sparito dai radar alla fine del 2018 dopo aver corso prima in GP3 Series e poi in Formula 2 con Tridenti. Lorandi aveva anche svolto una prova sulla Lamborghini Huracán GT3 con Ombra Racing a Le Castellet, in occasione dei test invernali della Blancpain GT Series, ma poi non si è più saputo nulla – al contrario di suo fratello Leonardo, attualmente impegnato nella Formula Renault Eurocup con JD Motorsport. Probabilmente il 21enne si unirà alla compagine milanese per disputare il Gran Premio di Macao, in programma a metà ottobre e a cui aveva già partecipato nel 2015, cogliendo un 7° posto finale. Non ci sarà solo lui, perché Colombo e Malvestiti avranno la chance di salire al volante delle monoposto Dallara rispettivamente con MP Motorsport e Jenzer.

Colombo e Malvestiti impegnati nella Formula Renault Eurocup

Curiosamente, entrambi sono impegnati nell’Eurocup di Renault: Colombo è al 5° posto in classifica con ben tre vittorie, conquistate al Paul Ricard e a Spa-Francorchamps proprio con la squadra nederlandese che gli darà l’occasione in Spagna, mentre Malvestiti ha trovato maggior difficoltà con Bhaitech ed è 14°; il monzese è in ottimi rapporti con gli svizzeri, dopo aver corso nella Formula 4 tricolore per due anni e a Silverstone quest’anno proprio nella F.3.

Vota questo articolo
Leggi altri articoli in Formula 3

Commenti chiusi

Articoli correlati