FIA F3 | 28 giovani piloti in pista per il Gran Premio di Macao

Schumacher e Ticktum i principali protagonisti

Il Gran Premio di Macao è l'evento che chiude la stagione sportiva dei piloti di Formula 3 di tutto il mondo. Tanti i nomi nella lista, tra cui anche qualche gradito ritorno, ma soprattutto Mick Schumacher e Dan Ticktum che si sono sfidati nell'europeo.
FIA F3 | 28 giovani piloti in pista per il Gran Premio di Macao

È stata finalmente pubblicata la lunga lista di nomi che prenderanno parte al Gran Premio di Macao, l’evento in programma dal 15 al 18 novembre che riunisce i migliori piloti della Formula 3 a livello internazionale e che chiuderà la stagione 2018 e, allo stesso tempo, la serie come la conosciamo noi, prima della fusione con la GP3 Series.

Ufficializzati i partecipanti del Gran Premio di Macao di Formula 3

Ovviamente presente Mick Schumacher, il primo dei tanti piloti provenienti dalla serie europea e il neo campione di quest’anno dopo l’ultimo round di Hockenheim. Il tedesco sarà al via con la SIM Theodore Racing by Prema assieme ai compagni di squadra Guan Yu Zhou, Ralf Aron, Marcus Armstrong e il campione rookie in Europa Robert Shwartzman. Dan Ticktum tenterà di risollevare un finale di campionato disastroso, dove ha perso il titolo ai danni del figlio di Michael, e Macao è un posto che ha già regalato una gioia proprio l’anno scorso, quando a sorpresa vinse all’ultima curva dopo che Sérgio Sette Câmara e Ferdinand Habsburg entrarono in contatto dopo una battaglia serratissima. Il britannico sarà messo in campo dalla Motopark, che disporrà di altre quattro vetture affidare a Joel Eriksson – di ritorno su una F.3 –, Juri Vips, Habsburg – che ha lasciato Carlin – e Marino Sato. Carlin avrà quattro monoposto in totale: Sacha Fenestraz e Jehan Daruvala sono volti già noti di quest’anno mentre Callum Ilott si ripresenta mentre sta ancora disputando la sua stagione in GP3 Series – manca l’ultimo appuntamento di Abu Dhabi e al momento è 3° – e Yoshiaki Katayama si è preso il posto lasciato libero da Habsburg.

Anche dal Giappone è presente una buona pattuglia, a cominciare dal fresco vincitore della Formula 3 giapponese Sho Tsuboi, che correrà con Tom’s (squadra ufficiale Toyota) che disporrà anche di Ritomo Miyata.

Leggi altri articoli in Formula 3

Commenti chiusi

Articoli correlati