Team clienti Hyundai: in testa nel WTCR, grandi prestazioni nei rally in Spagna e Portogallo

Il punto della situazione in giro per il mondo

Hyundai Motorsport è in pista nei vari campionati intorno al mondo anche grazie ai propri team clienti, che possono sfruttare le prestazioni delle vetture coreane ambendo anche a importanti risultati tra cui nel WTCR, nel campionato spagnolo e portoghese di rally.
Team clienti Hyundai: in testa nel WTCR, grandi prestazioni nei rally in Spagna e Portogallo

La Hyundai Motorsport è impegnata in diverse competizioni internazionali e nazionali, mettendo a disposizione le proprie vetture a diversi team clienti e cogliendo importanti risultati sportivi; uno su tutti è il WTCR, dove ha ben tre piloti nelle prime tre posizioni.

Hyundai rimane leader nel FIA WTCR con Tarquini

Nell’appuntamento del FIA World Touring Car Cup, andato in scena nel tracciato cittadino di Wuhan, le Hyundai i30 N TCR non hanno vissuto un facile week-end a causa del Balance of Performance che ha pesantemente penalizzato le vetture coreane e avvantaggiando gli avversari. Ciò nonostante, i tre contendenti al titolo Gabriele Tarquini, Thed Björk e Yvan Muller rimangono comunque nelle prime tre posizioni della classifica. Nel precedente round di Ningbo – una settimana prima di Wuhan – le Hyundai erano state protagoniste di un completo dominio, con due vittorie di Björk in Gara 1 e in Gara 2 e il successo di Muller in Gara 2; proprio a causa di questi trionfi, le i30 N TCR si sono prese 100 kg in più da portare in pista proprio in quest’ultimo fine settimana.

Sfugge il titolo alla Hyundai nel TCR Germany, un successo nel TCR Korea

Nello scorso appuntamento del TCR Europe di Monza, Peter Terting è stato il migliore delle Hyundai in pista. Il tedesco, in pista con Autodis Racing by Piro Sports, ha colto un 8° e un 6° posto alla sua seconda apparizione stagionale. Non troppo fortunato Dušan Borković, che ha perso la leadership del campionato, mentre Kris Richard e Reece Barr hanno colto punti solamente in Gara 2. In Germania, Luca Engstler ha perso il titolo del TCR Germany solamente all’ultimo round, in una battaglia che ha visto coinvolti lui e altri due piloti. La sfortuna si è abbattuta tutta in Gara 2, con una penalizzazione che lo ha costretto partire dalla 19esima posizione e non permettendogli di dare il massimo. In Corea del Sud, Byung-Hui Kang è salito in testa alla classifica dopo le due gare all’Inje Speedium, dove ha colto anche la seconda vittoria dell’anno.

Altri ottimi risultati nei rally per Hyundai

Nel panorama rally la Hyundai continua a regolare ottime prestazioni: in Spagna, la i20 R5 del leader di campionato Iván Ares ha lottato a lungo per la vittoria del Rally Villa de Llanes, sfuggita per meno di quattro secondi. Surhayen Pernia ha colto invece il 3° posto, mentre José Antonio Suárez è stato costretto al ritiro, rimanendo comunque 4 in classifica. Armindo Araújo si è classificato 3° nel Rali de Amarante Baião valido per il campionato portoghese, mantenendo comunque il vertice della serie. Altro podio in Francia, con Quentin Giordano 3° al Rally Coeur de France, mentre in Slovenia Claudio de Cecco ha chiuso all’8° posto al Rally Poreč.

Leggi altri articoli in Primo Piano

Commenti chiusi

Articoli correlati