WTCC – Pole position per Tarquini allo SlovakiaRing

Prime tre posizioni all'insegna della Honda nelle qualifiche

di

Condividi su Facebook Pubblica su Twitter Condividi su Google+
WTCC – Pole position per Tarquini allo SlovakiaRing

Gabriele Tarquini mette tutti in riga allo SlovakiaRing e ottiene la pole position nel terzo appuntamento stagionale del Mondiale WTCC.

Sulla sua Honda Civic, s’impone con il tempo di 2’10″773 davanti al compagno di squadra Tiago Monteiro e a Norbert Michelisz che guida un’altra Honda.

Davvero felice il Cinghio che al termine delle qualifiche ringrazia soprattutto il team per il lavoro svolto: “Non ho commesso errori gravi, ma il vero protagonista di oggi è la Honda: tutto il team ha fatto un gran lavoro, abbiamo tre macchine nelle prime tre posizioni e questo fa ben sperare per la gara di domani”.

Un record per la Honda che cala il tris, battendo le Chevrolet Cruze di Yvan Muller, Tom Chilton e Alex MacDowall. Solamente Muller pare in grado di dare del filo da torcere alle Honda, non a caso è staccato dal poleman di una manciata di millesimi, ma non abbastanza da insidiare il podio.

Il campione del mondo Robert Huff, invece, chiude settimo a 851 millesimi da Tarquini.

Brutto incidente, infine, per Darryl O’Young in Q1: commette un errore in accelerazione e la macchina parte in sovrasterzo. Il pilota di Hong Kong perde il controllo e finisce contro le barriere, distruggendo la fiancata destra. Fortunatamente per lui, ne esce illeso e soprattutto sulle sue gambe, ma viene condotto al centro medico del circuito per un controllo. La Q1, invece, viene interrotta per mezz’ora.

Di seguito la griglia di partenza:

Pos Driver               Car              Time       Gap
 1. Gabriele Tarquini    Honda            2m10.773s
 2. Tiago Monteiro       Honda            2m10.877s  + 0.104s
 3. Norbert Michelisz    Zengo Honda      2m10.889s  + 0.116s
 4. Yvan Muller          RML Chevrolet    2m10.941s  + 0.168s
 5. Tom Chilton          RML Chevrolet    2m11.162s  + 0.389s
 6. Alex MacDowall       Bamboo Chevrolet 2m11.422s  + 0.649s
 7. Robert Huff          Munnich SEAT     2m11.624s  + 0.851s
 8. James Nash           Bamboo Chevrolet 2m11.714s  + 0.941s
 9. Pepe Oriola          Tuenti SEAT      2m11.882s  + 1.109s
10. Tom Coronel          ROAL BMW         2m12.048s  + 1.275s
11. Mehdi Bennani        Proteam BMW      2m12.857s  + 2.084s
12. Michel Nykjaer       NIKA Chevrolet   2m17.614s  + 6.841s
13. Marc Basseng         Munnich SEAT     2m12.603s   (Q1)
14. Fredy Barth          Wiechers BMW     2m12.610s   (Q1)
15. James Thompson       Lada             2m12.641s   (Q1)
16. Stefano D'Aste       PB BMW           2m12.665s   (Q1)
17. Charles Ng           Engstler BMW     2m12.891s   (Q1)
18. Fernando Monje       Campos SEAT      2m12.921s   (Q1)
19. Rene Munnich         Munnich SEAT     2m13.223s   (Q1)
20. Franz Engstler       Engstler BMW     2m13.582s   (Q1)
21. M.Kozlovskiy         Lada             2m14.900s   (Q1)
22. Darryl O'Young       ROAL BMW         13m16.907   (Q1)

27th aprile, 2013

Tag:, , , , , , , , ,

Condividi su Facebook Pubblica su Twitter Condividi su Google+

Lascia un commento





Ultime Foto
Facebook
Motorionline.com on Facebook
Copyright © Motorionline S.r.l. - Dati societari - P.Iva 07580890965
Testata Giornalistica registrata al Tribunale di Milano in data 20/01/2012 al numero 35
Direttore Responsabile : Lorenzo V. E. Bellini