CIGT | Mugello, Gara 1 e 2: trionfo Audi con Drudi-Agostini al sabato, Ferrari-Spinelli primi alla domenica con Mercedes-AMG

Il resoconto delle due gare

Sono Mattia Drudi-Riccardo Agostini e Lorenzo Ferrari-Loris Spinelli a conquistare le due gare del secondo doppio appuntamento della serie Sprint del Campionato Italiano Gran Turismo al Mugello.
CIGT | Mugello, Gara 1 e 2: trionfo Audi con Drudi-Agostini al sabato, Ferrari-Spinelli primi alla domenica con Mercedes-AMG

Sono Audi e Mercedes-AMG a dividersi le due vittorie del Campionato Italiano Gran Turismo al Mugello. Mattia Drudi si fa spazio in Gara 1 e Riccardo Agostini allunga anche in classifica con Audi Sport Italia, mentre Lorenzo Ferrari e Loris Spinelli si fanno strada in Gara 2 con AKM Motorsport.

Drudi scatenato, vittoria di Audi con lui e Agostini in Gara 1

Una vittoria ampiamente meritata quella ottenuta da Drudi e Agostini in Gara 1 al sabato. Nonostante l’handicap di 20” per l’ottimo risultato di Misano, l’equipaggio di Audi Sport Italia è stato imbattibile, guadagnando la seconda vittoria dopo quella ottenuta nella gara inaugurale della serie Endurance sempre in Toscana. La vittoria è arrivata a due giri dalla conclusione, quando uno scatenato Drudi è riuscito ad avere la meglio su Tujula che, con la Lamborghini Huracán GT3 del Vincenzo Sospiri Racing, ha disputato una bella gara; Yuki Nemoto, suo compagno di squadra, era addirittura partito dalla pole position, ma Drudi è stato davvero imprendibile nel finale. Il terzo gradino del podio è stato completato dal secondo equipaggio del VSR, Kroes-Pulcini, con il pilota olandese sempre nelle prime due posizioni, ma attardato da un contatto con un doppiato all’apertura della finestra dei cambi pilota, che ha costretto Pulcini ad un difficile recupero.

Quarti Ferrari-Spinelli con la Mercedes-AMG di AKM Motorsport, con il 17enne  piacentino che nel primo stint ha mantenuto una buona terza piazza, persa dall’ottimo Spinelli solo nel finale, chiudendo davanti a Venturini-Galbiati. L’equipaggio dell’Imperiale Racing poteva aspirare a qualcosa in più, ma un ulteriore cambio gomme del pilota abruzzese nel primo stint e la bagarre all’uscita della safety car lo ha privato di una sicura posizione da podio. Nel secondo stint, infatti, al restart Galbiati, 2°, ha tentato l’attacco alla prima posizione di Tujula, ma il giovane pilota lombardo è rimasto invischiato nella lotta alle curve San Donato, Luco e Poggio Secco che lo hanno fatto scivolare in sesta posizione.

Campionato Italiano Gran Turismo 2020 – Mugello, Gara 1: classifica

Una vittoria di forza quella ottenuta da Ferrari-Spinelli in Gara 2, arrivata dopo essere stati sempre nelle prime posizioni grazie anche ad un’ottima partenza del pilota abruzzese. Il comando della gara per i portacolori dell’Antonelli Motorsport è arrivato quasi a conclusione del primo stint quando, sfruttando una serie di doppiati, Spinelli è passato in testa. Nel finale Venturini, in seconda posizione ma in crisi con l’assetto, ha avuto il suo bel da fare per contenere il ritorno di Kroes; tuttavia, il portacolori dell’Imperiale Racing è riuscito a portare la sua Lamborghini davanti alla vettura gemella del VS Racing. Il primo stint di Pulcini è stato incredibile, dall’ultimo posto sulla linea di partenza il giovane pilota romano è risalito ben presto fino alla quinta piazza, cedendo poi la vettura a Kroes che ha completato la gara sul terzo gradino del podio davanti alla Ferrari 488 di Roda-Rovera. Per l’equipaggio dell’AF Corse è stato un bel riscatto dopo la delusione di Gara 1, soprattutto grazie ad un secondo stint da maestro di Rovera che è risalito dalla nona posizione, soffiando il 4° posto nel corso dell’ultimo giro alla BMW di Comandini-Zug.

Alle spalle dell’equipaggio di BMW Team Italia hanno concluso Nemoto-Tujula, secondi assoluti in gara-1, che completano così un buon week end che fa inserire i portacolori del VSR nella lotta per il titolo assoluto alle spalle di Ferrari e dei portacolori Audi, Mancinelli e Agostini. Per il pilota padovano, affiancato da Drudi, è arrivato un settimo posto, ma l’equipaggio Audi doveva gestire un handicap pesante e, in ottica campionato, tutto è rimandato ai prossimi appuntamenti di Monza e Vallelunga.

Campionato Italiano Gran Turismo 2020 – Mugello, Gara 2: classifica

Copyright foto: ACI Sport

Leggi altri articoli in Endurance & GT

Commenti chiusi

Articoli correlati