Formula E | Dalla pista alla strada: i successi di DS Techeetah si legano allo sviluppo della E-Tense di DS Automobiles

La Formula E come campo per innovazioni tecnologiche

DS Techeetah è uno dei team più vincenti della Formula E e i suoi successi hanno delle conseguenze positive sullo sviluppo della E-Tense di DS Automobiles.
Formula E | Dalla pista alla strada: i successi di DS Techeetah si legano allo sviluppo della E-Tense di DS Automobiles

La Formula E è uno dei migliori banchi di prova per lo sviluppo elettrico. Lo sa bene DS Automobiles: grazie al suo impegno e ai successi nella serie con DS Techeetah, la casa francese è in grado di apportare molti sviluppi tecnologici nella gamma E-Tense.

I successi di DS Techeetah utili per la gamma E-Tense

L’elettrificazione progettata da DS Automobiles porta una nuova visione della performance, dello stile, dell’adrenalina alla guida e dello sviluppo sostenibile. DS Automobiles ha dimostrato con successo il proprio impegno nella ricerca e sviluppo nel motorsport, in qualità di primo brand premium a partecipare al campionato di Formula E. Grazie ai regolamenti che hanno anticipato le tecnologie utilizzabili sulle monoposto rispetto a quelle utilizzabili sulle vetture di serie, come la batteria da 900 V, la Formula E ha permesso una grande accelerazione nella ricerca e sviluppo di un mondo tecnologico in piena evoluzione. DS Automobiles è l’unico brand ad aver vinto almeno un E-Prix in ogni stagione e, con DS Techeetah e Jean- Éric Vergne, il brand detiene oggi il titolo piloti e team.

Come si trasferisce la tecnologia dalla pista alla strada

L’esperienza acquisita a partire dalla prima vittoria nel 2016 ha permesso di scegliere le migliori opzioni per ciascuno dei suoi modelli di serie in termini di architetture tecnologiche: numero di rapporti, tipo di motorizzazione, equilibrio tra coppia e potenza, ecc. Se i componenti tra una monoposto e una vettura di serie sono differenti, l’architettura e il progetto sono assolutamente gli stessi e la Formula E rimane sempre un passo avanti per contribuire allo sviluppo della gamma E-Tense. Il trasferimento di tecnologia va comunque al di là della scelta dell’architettura. La forza del team DS Techeetah consiste nell’aver progettato uno dei migliori software di gestione dell’energia tra tutti i competitor della Formula E. Se il motore e l’inverter sono i componenti al centro del sistema, la differenza rispetto alla concorrenza gioca proprio nel software che li gestisce. Queste soluzioni, sviluppate in continuazione durante la stagione sportiva, offrono un’esperienza totalmente applicabile alla gestione dell’energia delle vetture di serie, che siano 100% elettriche o Ibrido Plug-In.

In gara anche nei rally elettrici

La DS 3 Crossback E-Tense, in una versione strettamente di serie, si è misurata anche nel motorsport. Ha preso parte, infatti, all’eRallye di Monte-Carlo, la prova più prestigiosa tra i rally riservati alle vetture elettriche, imponendosi nella categoria “efficienza” con il record di 9,55 kWh/100 Km, rimasto ineguagliato per tutte le 12 manches della stagione internazionale. Una grande prova delle sue qualità in una gara dove c’era un confronto diretto con la concorrenza in condizioni assolutamente identiche per ogni partecipante. Dopo la DS 3 Crossback e la DS 7 Crossback E-Tense 4×4, la gamma elettrificata continua a svilupparsi con l’arrivo della DS 9. DS Techeetah prosegue poi lo sviluppo della DS E-TENSE FE20, attualmente in testa alle due classifiche della Formula E 2019-20, in attesa della ripresa della stagione.

Leggi altri articoli in Formula E

Commenti chiusi

Articoli correlati