FIA F3 | Fraga entra nella Red Bull Junior Academy nella stagione 2020

Riconoscimento importante

Igor Fraga sarà uno degli junior di Red Bull in questa stagione, il primo sim-driver di sempre che ottiene questo riconoscimento.
FIA F3 | Fraga entra nella Red Bull Junior Academy nella stagione 2020

Una notizia importante sotto diversi punti di vista: Igor Fraga entra a far parte della Red Bull Junior Academy. Il pilota brasiliano, ingaggiato da Charouz Racing System in Formula 3, è anche una stella degli eSport e di Gran Turismo.

Red Bull: la fiducia verso il mondo virtuale

Red Bull si affida a un sim-driver: Fraga entra ufficialmente sotto l’ala protettiva della scuola Red Bull per quest’anno e affronterà la Formula 3 con i colori del brand presente come costruttore anche in Formula 1. In realtà, il brasiliano è da sempre impegnato in pista e ha conquistato il titolo nell’Academy Class della Formula 3 brasiliana, ma per rilanciare la propria carriera si è impegnato anche su Gran Turismo Sport e ha finalmente ottenuto la visibilità che si merita. Il 21enne carioca è giunto 3° nel Formula Regional European Championship con ottimi risultati, vincendo poi la Toyota Racing Series quest’inverno. Queste performance, unite anche al debutto nella F.3 internazionale con Charouz e i test svolti con la squadra ceca hanno attirato l’attenzione di Red Bull, che ha messo totalmente le mani su di lui.

Le parole di Fraga

Così Igor Fraga ha dichiarato ad ItaliaRacing.net la notizia: «Sono molto contento per il riconoscimento del mio lavoro, la vittoria nella Toyota Racing Series è stata frutto di un lungo cammino. Per me le cose non sono mai state facili, per questo do grande valore a ogni traguardo raggiunto. Entrare nel programma Red Bull è senza dubbio uno dei più importanti, ne fanno parte solo i giovani dal forte potenziale. Cercherò di trarre il massimo da questa opportunità».

Copyright foto: Carl Bingham / LAT Images

Leggi altri articoli in Formula 3

Commenti chiusi

Articoli correlati