IMSA | Action Express con una sola auto nel 2020, confermati Nasr e Derani

Si riduce il programma

Action Express Racing correrà con una sola DPi nella stagione 2020 dell'IMSA WeatherTech SportsCar Championship.
IMSA | Action Express con una sola auto nel 2020, confermati Nasr e Derani

Action Express Racing ha comunicato che allestirà una sola Cadillac DPi-V.Rs nella prossima stagione dell’IMSA WeatherTech SportsCar Championship. Il prototipo #31 sarà affidato ancora una volta a Felipe Nasr e a Pipo Derani.

Si riduce il programma di Action Express nell’IMSA

Si riduce l’attività della squadra statunitense nel campionato endurance americano: fino al mese scorso sembrava esserci uno spiraglio per la #5, ma alla fine non correrà nel 2020. «AXR ha messo in campo due auto in ogni evento fin dal 2011. A partire dal 2020 è probabile che ne schiereremo solo una», ha dichiarato Bob Johnson, proprietario del team. «Abbiamo lavorato molto in questi mesi per trovare il modo di mantenere due prototipi. Per essere onesti con tutte le persone coinvolte, dobbiamo annunciare che la Cadillac del Whelen Engineering Racing sarà l’unica gestita da noi. Vogliamo ringraziare tutti gli appassionati, i piloti e coloro che ci hanno supportato». Dunque, non vedremo più Filipe Albuquerque e João Barbosa sulla Mustang Sampling Racing, in una stagione avara di risultati e che li ha visti vincere solamente a Long Beach, oltre a un 3° posto alla 12 Ore di Sebring con al fianco Brandon Hartley.

I piani per la Petit Le Mans

A breve verrà comunicato il terzo pilota che affiancherà Nasr e Derani nelle gare endurance del 2020; Eric Curran ricoprirà questo ruolo alla Petit Le Mans di questo fine settimana, dopo aver già disputato la 6 Ore di Watkins Glen. Con i portoghesi vedremo invece Mike Conway, attualmente impegnato con Toyota nel FIA World Endurance Championship e anche lui già in pista nel sesto round al Glen.

Vota questo articolo
Leggi altri articoli in Endurance & GT

Commenti chiusi

Articoli correlati