ELMS | 4 Ore di Le Castellet 2019: anteprima e orari del weekend

Al via la stagione in Francia

La stagione 2019 dell'European Le Mans Series esordirà a Le Castellet per la classica 4 Ore, con ben 41 auto confermate.
ELMS | 4 Ore di Le Castellet 2019: anteprima e orari del weekend

Dopo aver svolto i test collettivi a Le Castellet in questi ultimi due giorni, l’European Le Mans Series torna in pista per il primo appuntamento stagionale, rimanendo sempre nel circuito francese per la classica 4 Ore che apre abitualmente il campionato europeo.

ELMS, 4 Ore di Le Castellet 2019: programma ed orari

Venerdì 12 aprile
11.05 – Prove Libere 1 (90 minuti
15.05 – Prove Libere, piloti Bronze (30 minuti)

Sabato 13 aprile
09.00 – Prove Libere 2 (90 minuti)
12.55 – Qualifiche LMGTE (10 minuti)
13.15 – Qualifiche LMP3 (10 minuti)
13.35 – Qualifiche LMP2 (10 minuti)

Domenica 14 aprile
12.30 – Gara (240 minuti)

La gara sarà in diretta live streaming sul sito ufficiale, sui social e su Eurosport.

ELMS, 4 Ore di Le Castellet 2019: anteprima del weekend

Ben 41 le auto che scenderanno in pista per la 4 Ore di Le Castellet, tra cui 18 LMP2, 14 LMP3 e 9 LMGTE. Ovviamente, è presente G-Drive Racing con Roman Rusinov, Job van Ultert e Norman Nato, in forza ai russi dopo l’uscita di scena di Racing Engineering – che correrà invece nella NASCAR Whelen Euro Series – e in sostituzione di Jean-Eric Vergne, impegnato a Roma con la Formula E. Considerando anche i test e i tempi fatti registrare, attenzione a High Class Racing che ha segnato il record del tracciato (1’40”404) con Anders Fjordbach e Dennis Andersen, anche se in linea generale tutti sono arrivati vicini al tempo dei danesi. Confermata la presenza di Carlin con una Dallara P217 affidata a Jack Manchester, Olivier Pla e Ben Barnicoat, l’unico prototipo italiano in Francia. Doppio impegno per la Panis Barthez Competition, così come IDEC Sport (ma con due vetture differenti, una Ligier e un’Oreca); RLR Msport debutta nella categoria superiore dopo la vittoria tra le LMP3 e avrà a disposizione Bruno Senna, Arjun Maini e John Farano. Non possono mancare anche DragonSpeed, United Autosports, Duqueine Engineering e Algarve Pro Racing, tra le favorite alla lotta al titolo.

In LMP3 United Autosports, 360 Racing, Nielsen Racing e Inter Europol Competition avranno due equipaggi ciascuno, ma RLR Msport rimane sempre in prima linea per la vittoria di categoria. Risponde presente anche Oregon Team, con Damiano Fioravanti (dal GT Open), Lorenzo Bontempelli e Gustas Grinbergas. Tra le GT sarà, come sempre, un’eterna lotta tra Porsche e Ferrari, principalmente Proton Competition contro JMW Motorsport e Kessel Racing.

European Le Mans Series, 4 Hours of Le Castellet: entry list

Vota questo articolo
Leggi altri articoli in Endurance & GT

Commenti chiusi

Articoli correlati