WTCR | Geely Group Motorsport e Cyan Racing presentano la nuova Lynk & Co 03 TCR

Una nuova protagonista per il WTCR

Il FIA World Touring Car Cup avrà una nuova forza in campo: Geely Group Motorsport e Cyan Racing si sono unite per portare in pista la nuovissima Lynk & Co 03 TCR. Thed Björk sarà il pilota di punta.
WTCR | Geely Group Motorsport e Cyan Racing presentano la nuova Lynk & Co 03 TCR

È certamente una novità nel campo del motorsport internazionale la nuova collaborazione tra Cyan Racing, squadra scandinava che lo scorso anno vinse nell’ultima edizione del FIA World Touring Car Championship, e il Geely Group Motorsport, pronti a correre nel FIA WTCR.

Lynk & Co 03 TCR, la nuova protagonista del FIA WTCR nel 2019

In un evento esclusivo al Fuji Speedway in Giappone, il team svedese e l’holding cinese hanno voluto presentare il nuovo progetto per la prossima stagione del Mondiale Turismo: infatti, è stata svelata la nuova Lynk & Co 03 TCR, la vettura ufficiale della Lynk & Co – azienda di auto cinese che fra poco lancerà proprio sul mercato la berlina 03. Cyan Racing è ben esperta della categoria, grazie anche alla vittoria del titolo piloti e costruttori lo scorso anno assieme alla Volvo Polestar e Thed Björk. «La fusione tra Lynk & Co e Cyan Racing sarà la nostra punta di diamante nel nostro debutto nel settore automobilistico» – ha detto Victor Yang, vice presidente della comunicazione di Geely Holding Group – «La combinazione delle sfide di Lynk & Co, nell’industria dell’auto, e Cyan Racing nel motorsport sono due elementi chiave per il nostro successo».

«La nostra ambizione è tornare a vincere un titolo Mondiale ed esplorare nuovi campi nel mercato dell’auto di grandi prestazioni» – ha aggiunto Christian Dahl, amministratore delegato di Cyan Racing – «Con Lynk & Co utilizzeremo le nostre esperienze del passato per le auto stradali basandoci sui numerosi dati acquisiti in pista in migliaia di giri sui circuiti del mondo in tutte le condizioni, anche quelle più estreme». Presente all’evento anche Björk, che tornerà con la squadra scandinava il prossimo anno.

Leggi altri articoli in Primo Piano

Commenti chiusi

Articoli correlati