Valentino Rossi: “È stata il mio Rally migliore, sono contentissimo di aver centrato la doppietta”

Vale è orgoglioso di aver sbancato nuovamente Monza, ma lancia già la sfida per il 2017

Valentino Rossi: “È stata il mio Rally migliore, sono contentissimo di aver centrato la doppietta”

“Personalmente credo sia stata una delle edizioni del Monza Rally Show più belle perché sono riuscito a vincere sia Rally sia Master Show. Il livello dei piloti era parecchio alto, ma il tempo è stato bello e mi sono proprio divertito”. Così Valentino Rossi ha riassunto l’edizione 2016 della kermesse brianzola che ha chiuso la stagione agonistica dell’Autodromo Nazionale di Monza e della maggior parte dei concorrenti. Per Valentino è stata un’edizione trionfale che ha portato il numero dei suoi successi nel rally a 5, come Dindo Capello, e il numero dei Master Show conquistati a 4. Totale 9. Un numero che sembra perseguitare il pesarese.

“Beh, non è un brutto numero, è sempre meglio di 3. Inoltre sono sicuro di aver ancora molte occasioni per provare ad aumentare il numero dei miei successi in futuro. In fin sono solo numeri, l’importante sarà essere competitivi anche l’anno prossimo per poter lottare per il titolo MotoGP. Contro di me avrò sempre Marquez e Lorenzo, ma bisognerà tenere d’occhio anche Vinales”.

“Questa stagione è stata positiva, il secondo posto è un buon risultato. Sono stato veloce e competitivo per tutto l’anno, è mancata solo un po’ di fortuna”.

Per quanto riguarda il futuro a quattro ruote Vale tranquillizza i propri tifosi: “È vero, il mio contratto con Yamaha scade nel 2018 ma credo di poter continuare a correre in macchina per tanti anni ancora”.

 

 

 

Leggi altri articoli in Primo Piano

Commenti chiusi

Articoli correlati