WRC – Sordo: “Correre in casa dà motivazione”

Il pilota Hyundai punta ad un grande risultato al Catalunya

WRC – Sordo: “Correre in casa dà motivazione”

Con l’unico target di riprendersi la seconda piazza costruttori la Hyundai si avvicina ottimista al Rally di Catalunya che pure in questa edizione proporrà una prima parte su terra per poi trasferirsi su asfalto.

“Il fondo misto rende questo evento molto particolare e impegnativo sia per il team che di notte deve lavorare per adattare l’assetto, sia per il pilota che deve cambiare stile di guida. Le speciali sono belle anche se ce ne saranno diverse inedite. L’obiettivo sono i punti” – ha dichiarato Thierry Neuville.

“Correre davanti al pubblico di casa dà sempre uno sprone in più. Mi aspetto di divertirmi e di conquistare un buon risultato” – il commento di Dani Sordo.

“Non vedo l’ora di essere al via. L’anno scorso avevo segnato tempi interessanti. Ovviamente il venerdì sarà la giornata a me congeniale, ad ogni modo anche il tarmac non è male. Sembra di essere in pista! Spero di riuscire a gudagnare una posizione di partenza decente per potermi avvicinare ai ragazzi di testa” – ha affermato Hayden Paddon.

Leggi altri articoli in Rally

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli correlati