WRC – Paddon: “Contento di aver aiutato il team a rafforzare la posizione”

Dopo la prova in Australia la Hyundai è sempre più stabile seconda tra i costruttori

WRC – Paddon: “Contento di aver aiutato il team a rafforzare la posizione”

Non è riuscita a salire sul podio, ciò nonostante la Hyundai può archiviare il Rally d’Australia con il sorriso avendo portato al traguardo tutte e tre le vetture al via.

“Ho finito con un buon passo anche se ho viaggiato in solitario essendo piuttosto distante dai primi quattro – ha confidato Hayden Paddon, 5° – Sono contento perché ho consentito al team di rafforzare la seconda piazza tra i costruttori e per me stesso per i due scratch di sabato mattina”.

“Non ho preso rischi e ho portato la macchina all’assistenza senza danni centrando così l’obiettivo – ha detto Thierry Neuville, 7° – Nel complesso è stato un weekend discreto, unico neo la prima giornata che mi ha visto faticare a causa della posizione di partenza. Buono invece il feedback della i20 e il mio approccio alla corsa”.

“Mi è piaciuto molto questo evento – ha affermato Dani Sordo, 8° al suo debutto sugli sterrati del down under – Ho cercato di imparare il più possibile e non correre pericoli inutili dato che non avevo molto da guadagnare. Mi ha fatto inoltre piuttosto piacere vincere le prime tre ps che erano nuove per tutti. Il feeling è cresciuto pian piano, quindi c’è da sorridere”.

Leggi altri articoli in Rally

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli correlati