Formula E | Parigi: DS Virgin sul podio nella gara di casa [VIDEO]

Sam Bird ha portato la propria DS sul terzo gradino del podio

E-prix di Parigi - Finale al cardiopalma per la squadra di Satory, che ha visto il proprio pilota sacrificare una ruota per salire sul podio
Formula E | Parigi: DS Virgin sul podio nella gara di casa [VIDEO]

DA PARIGI – Il team DS Virgin non ha avuto un fine settimana semplice a Parigi, nell’e-prix che viene disputato a pochi chilometri dalla sede di DS Performance di Satory, che Motorionline ha visitato di recente. Nonostante tante difficoltà, la squadra è stata ricompensata con un bel terzo posto ottenuto da Sam Bird.

Il pilota inglese aveva firmato il primo tempo nella primissima sessione di prove libere questa mattina, mentre Alex Lynn si era messo in luce. Sfortunatamente Lynn non è più stato in grado di trovare il passo nel resto della giornata e, dopo un secondo turno di prove difficile, è sprofondato nella graduatoria delle qualifiche.

Scattato dall’ottava fila, Lynn ha tentato un azzardo con il set up, come da lui ammesso ai microfoni di Motorionline. Purtroppo questo tentativo in extremis non ha pagato e il giovane pupillo di DS Virgin ha navigato per tutta la corsa nelle retrovie, concludendo fuori dalla zona punti.

Dall’altro lato della tenda invece Sam Bird ha festeggiato una buona prima fila in qualifica, accontentandosi di scattare alle spalle del leader Vergne, vero mattatore delle prove cronometrate. Bird è poi scattato bene, gestendo un primo stint in cui ha fatto da condimento al sandwich Techeetah. Poco prima del pit stop ha persino tentato un attacco a Vergne in curva uno, ma non aveva senso rischiare il contatto.

Nella seconda parte di gara Bird ha avuto difficoltà a gestire Lotterer, che con una manovra di sorpasso molto aggressiva ha fatto perdere a Sam anche il podio a vantaggio di Di Grassi. Lotterer è poi rimasto senza batteria nella fasi finali della corsa, cercando comunque di difendere la propria posizione con cambi di linea al limite del regolamento. Bird all’ultima curva lo ha colpito, piegando una sospensione. Ma nonostante la ruote divelta è riuscito a sopravanzare il pilota tedesco proprio sulla linea del traguardo, festeggiando il podio su tre ruote. Bird e Ds Virgin hanno così consolidato la propria seconda posizione sia nella classifica piloti sia in quella costruttori.

Leggi altri articoli in Formula E

Commenti chiusi

Articoli correlati