ELMS | Felipe Nasr sarà pilota Cetilar Villorba Corse nel 2018

Sostituirà Andrea Belicchi

Dallara Cetilar Villorba Corse - Il pilota brasiliano Felipe Nasr sarà il terzo pilota a bordo della LMP2 di Villorba Corse e comincerà già a Maggio con la seconda tappa presso il Monza Eni Circuit. Il suo impegno sarà per tutto il 2018.
ELMS | Felipe Nasr sarà pilota Cetilar Villorba Corse nel 2018

Con una nota sul proprio sito la squadra Cetilar Villorba Corse ha comunicato che sarà Felipe Nasr il terzo pilota a bordo della #47 per la stagione 2018 dell’ELMS, nella categoria LMP2. Il giovane brasiliano sostituisce Andrea Belicchi e si affiancherà a Giorgio Sernagiotto e Roberto Lacorte, definendo quindi la line-up stagionale.

Il cambio, giunto in extremis, è dovuto ad un risentimento fisico alla schiena che ha colpito Belicchi dopo la prima tappa dell’European Le Mans Series, disputata a Le Castellet. In quell’occasione il team italiano ha avuto alcune difficoltà, come ha confermato team principal Amadio attraverso i canali social: «È stato un fine settimana davvero complicato. Una gara molto ostica con tre drive through che ci hanno senza dubbio condizionato». Ma i ragazzi di Villorba Corse sono abituati a regalare emozioni e spettacolo, come hanno fatto nel 2017 quando, dopo aver strappato il pass per la 24 Ore di Le Mans, hanno portato a casa un grande 9° posto complessivo nella gara più estenuante, fisicamente e psicologicamente spossante che le quattro ruote possano offrire al Mondo. Ed ora toccherà a Nasr, ex-F1 con Sauber ed impegnato anche nell’IMSA Endurance (il parallelo americano del nostro WEC), portare in alto la Dallara P217 con gli inconfondibili colori blu-bianco-azzurro.

A tal proposito il Brasiliano ha così commentato tramite il comunicato ufficiale diffuso da Cetilar Villorba Corse: «Ci sono così tante ragioni che rendono questo momento speciale che risulta difficile descriverne una soltanto. In primis sono davvero felice di guidare per Cetilar Villorba Corse, con la quale ho testato al Paul Ricard lo scorso anno, ed è bello tornare in un team italiano visto che ho iniziato la mia carriera di pilota in monoposto proprio in una squadra italiana. Sono entusiasta di guidare questa Dallara LMP2 (lo stesso telaio che utilizzo negli Stati Uniti) su piste che conosco e che mi piacciono molto: Monza, Spa, Silverstone e Red Bull Ring. E infine sono emozionato di avere l’opportunità di prendere parte alla 24 Ore di Le Mans, uno dei miei sogni. Andiamo!»

Il team principal Raimondo Amadio ha poi aggiunto: «Con immenso piacere ridiamo il benvenuto a Felipe nel nostro team. Stavolta non per un semplice test ma per una stagione sportiva, la ELMS, e una gara, Le Mans, che per noi valgono tantissimo. Il suo è indubbiamente un talento raro e cristallino e da parte nostra faremo il possibile per permettere da subito un ambientamento ottimale nella squadra.  […] Sono sicuro che con questa new entry le affronteremo al meglio cercando di scrivere un’altra bella storia umana e sportiva».

Appuntamento quindi al weekend monzese dell’11-13 Maggio.

Leggi altri articoli in Endurance & GT

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli correlati