WTCC – A Pechino vincono Chilton e Huff

Per la Lada il centro in Gara 2 è da storia

di

Condividi su Facebook Pubblica su Twitter Condividi su Google+
WTCC – A Pechino vincono Chilton e Huff

Per la prima volta in questa stagione la Citroën ha mancato l’appuntamento con la vittoria.

Sul circuito di Goldenport Park a Pechino Gara 1 è infatti andata al poleman Tom Chilton su Cruze leader dall’inizio alla fine. Nulla ha potuto neppure la safety car, entrata al terzo giro a causa dell’incidente tra le Chevy di Borkovic e Münnich, per fermare l’inglese che ha preceduto il duo del Double Chevron Yvan Müller e José María López, quest’ultimo bravo a beffare al via il nostro Tarquini su Honda poi precipitato in 16esima piazza per via di un extra stop dovuto ai detriti dell’incidente delle tornate d’avvio. Quarto quindi un buon Gianni Morbidelli capce di fare una bella rimonta, poi Loeb, Michelisz e le Lada di Thompson e Huff. Nono Mehdi Benanni, chiude la top ten Franz Engstler, primo tra le TCT2. Solo 15esimo Ma Qing Hua protagonista di un’uscita alle curve 10 e 11  al giro 23.

CLASSIFICA GARA 1:

1 Tom Chilton ROAL Motorsport Chevrolet 35m44.890s, 2 Yvan Muller Citroen Total WTCC Citroen 2.493s, 3 Jose Maria Lopez Citroen Total WTCC Citroen 5.132s, 4 Gianni Morbidelli All-Inkl.com Munnich Motorsport Chevrolet 10.473s, 5 Sebastien Loeb Citroen Total WTCC Citroen 14.455s, 6 Norbert Michelisz Zengo Motorsport Honda 17.238s, 7 James Thompson LADA Sport Lukoil Lada 18.338s, 8 Robert Huff LADA Sport Lukoil Lada 19.104s, 9 Mehdi Bennani Proteam Racing Honda 37.966s, 10 Franz Engstler Liqui Moly Team Engstler BMW 54.871s

In Gara 2 invece successo storico, a sei anni dal suo debutto, della LADA di Rob Huff aiutato dalla griglia invertita. Il britannico è riuscito subito a controllar e Tom Coronel mentre il compagno di colori Thompson veniva passato da Sébastien Loeb e Michelisz, poi superato da Lopez. Sesta piazza per Morbido, che conferma così la buona forma su questo tracciato, quindi  Chilton, Müller e Tarquini. Dodicesimo Ma, mentre tra le TCT2 è ancora Engstler con la BMW ad avere la meglio su Filippi. fuori Benanni tra l’altro penalizzato con un drive through per un intervento non autorizzato sulla sua Honda prima dello start.

Prossimo round il weekend che viene a Shanghai.

CLASSIFICA 2

1 Robert Huff LADA Sport Lukoil Lada 28m52.502s, 2 Tom Coronel ROAL Motorsport Chevrolet 0.766s, 3 Sebastien Loeb Citroen Total WTCC Citroen 3.072s 4 Jose Maria Lopez Citroen Total WTCC Citroen 3.102s 5 Norbert Michelisz Zengo Motorsport Honda 8.673s 6 James Thompson LADA Sport Lukoil Lada 9.938s 7 Gianni Morbidelli All-Inkl.com Munnich Motorsport Chevrolet 11.111s 8 Tom Chilton ROAL Motorsport Chevrolet 11.553s 9 Yvan Muller Citroen Total WTCC Citroen 12.463s 10 Gabriele Tarquini Castrol Honda WTC Team Honda 12.805s

6th ottobre, 2014

Tag:, , , , ,

Condividi su Facebook Pubblica su Twitter Condividi su Google+

Lascia un commento





Ultime Foto
Facebook
Motorionline.com on Facebook
Copyright © Motorionline S.r.l. - Dati societari - P.Iva 07580890965
Testata Giornalistica registrata al Tribunale di Milano in data 20/01/2012 al numero 35
Direttore Responsabile : Lorenzo V. E. Bellini