CIR – Peugeot svela il programma 2014

Le 208 di Andreucci e Albertini avranno livree storiche

di

Condividi su Facebook Pubblica su Twitter Condividi su Google+
CIR – Peugeot svela il programma 2014

Presentato mercoledì a Milano il programma per la stgione 2014 di Peugeot Italia.

Confermate ovviamente la presenza nel CIR con Paolo Andreucci e Anna Andreussi su 208 T16 della Racing Lions e nel Tricolore Junior, riservato agli under 28, con l’inedita coppia Stefano Albertini – Silvia Mazzetti su 208 R2.

Rinnovata anche la Peugeot Competition, trofeo promozionale riservato ai clienti sportivi giunto alla 35esima edizione e aperto a tutti i modelli omologati a partire dal 1991, con la sola esclusione delle versioni WRC, che vanta come premio la chance di partecipare da ufficiale al Monza Rally Show di novembre.

La novità invece riguarda la pista con il debutto della RCZ R CUP. Sviluppata da Peugeot Sport e da 2T Reglage et Course, sulla base della RCZ R stradale da 270 CV, grazie alla riduzione del peso, ad un nuovo propulsore e ad i interventi tecnici su impianto frenante e assetto, metterà a terra 305 CV con l’obiettivo di lottare per il Super Production all’interno del CITE (Campionato Italiano Turismo Endurance)

Sempre all’interno del campionato endurance sarà protagonista il Trofeo RCZ Racing Cup dedicato ai clienti privati e riservato alle RCZ Racing Cup da 250 CV. Il calendario sarà articolato su dieci gare da disputare in cinque week-end del CITE.

Per sottolineare questo suo impegno a tutto campo Peugeot Italia riproporrà per le sue vetture le gloriose livree che hanno fatto la storia. La T16  si ispira a quella della 205 Turbo 16 iridata nel 1985 e 1986, la R2 alla 205 Gti Gr.A, mentre la RCZ R CUP rimanda alla 905 protagonista e vittoriosa a Le Mans negli anni ’90.

27th febbraio, 2014

Tag:, , , ,

Condividi su Facebook Pubblica su Twitter Condividi su Google+

Lascia un commento





Video - Iscriviti al Canale
Ultime Foto
Facebook
Motorionline.com on Facebook
Copyright © Motorionline S.r.l. - Dati societari - P.Iva 07580890965
Testata Giornalistica registrata al Tribunale di Milano in data 20/01/2012 al numero 35
Direttore Responsabile : Lorenzo V. E. Bellini