Tante novità per il WRC 2014

Il Rally d'Italia si disputerà dal 6 all'8 giugno

Tante novità per il WRC 2014

In occasione dell’incontro del Consiglio Mondiale del Motorsport tenutosi a Parigi mercoledì scorso sono stati definiti alcuni cambiamenti riguardo al regolamento WRC del 2014.

Innanzitutto il tanto dibattuto ordine di partenza che pro pubblico e anti tatticismi nei primi due giorni di gara rispetterà la classifica iridata per i piloti P1 e P2 sia negli appuntamenti su asfalto, che su terra, diversamente nella tappa conclusiva scatteranno prima gli ultimi dell’evento. In questo modo scomparirà il qualifying stage utilizzato per determinare la “griglia” negli eventi su sterrato.

Il format dei weekend diventerà fisso, dunque la cerimonia di start avverrà il giovedì, mentre la speciale finale sarà la Power Stage di almeno dieci chilometri di lunghezza fissata verso il mezzogiorno della domenica.

In modo da creare più flessibilità ciascun team non sarà più obbligato a nominare un pilota fisso per l’intera stagione, purché uno di essi disputi almeno dieci corse mondiali.

Confermata invece la formula del Rally 2 per cui i ritrati potranno tornare il giorno successivo partendo però dopo i P1 e P2.

Infine per quanto concerne le date il Rally d’Italia si disputerà dal 6 all’8 giugno e non più a fine maggio come inizialmente previsto.

CALENDARIO WRC 2014

Montecarlo 14 – 19 gennaio

Svezia 05 – 08 febbraio
Messico 06 – 09 marzo

Portogallo 03 – 06 aprile

Argentina 08 – 11 maggio

Italia 06 – 08 giugno

Polonia 27 – 29 giugno

Finlandia 01 – 03 agosto

Germania 22 – 24 agosto

Australia 12 – 14 settembre

Francia 03 – 05 ottobre

Spagna 24 – 26 ottobre

Wales Gb 14 – 16 novembre

Leggi altri articoli in Rally

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli correlati

TCR

TCR e WTCC – Ecco il WTCR

Accordo di licenza biennale tra FIA, Eurosport Events e WSC Ltd.
Riunitosi ieri 6 dicembre a Parigi, il FIA World Motor Sport Council ha approvato la nascita del WTCR, il FIA
Varie

OMP e FIA continuano la collaborazione

La Casa ligure fornirà ancora l'abbigliamento tecnico a commissari e addetti alla safety car
La Federazione Internazionale dell’Automobile ha annunciato oggi il prolungamento del proprio accordo con OMP Racing SpA, accordo che vede l’azienda