WRC – Grande vittoria di Latvala all’Acropoli

Il finnico grazie ad un'ottima prestazione ha fatto il vuoto alle sue spalle

di

Condividi su Facebook Pubblica su Twitter Condividi su Google+
WRC – Grande vittoria di Latvala all’Acropoli

Ci ha impiegato dieci anni, come lui stesso ha ricordato all’arrivo, per vincere il Rally dell’Acropoli, ma alla fine Jari-Matti Latvala ce l’ha fatta. Il finlandese, accompagnato dal solito Miikka Anttila, sulle strade greche che tanti scossoni hanno provocato, ha messo in mostra una certa solidità strategica e di guida, evitando di spingere a tutta manetta come spesso fa anche quando non è necessario e riuscendo così con merito a stampare il suo primo sigillo con la Volkswagen.

Accanto a lui sul podio il Poulidor del traverso Dani Sordo, che dopo diverse sventure si è assicurato il suo bel secondo posto, appena un gradino sopra al vincitore morale il giovane belga Thierry Neuville, autore di una corsa da veterano per tattica e capacità di lettura.

Un applauso se lo merita sicuramente Andreas Mikkelsen nell’ultima tappa davvero un tutt’uno con la sua Polo. Il norvegese ha lottato, ha segnato tre scratch su quattro andando anche a guadagnare un punto nella Power Stage, ha commesso qualche sbavatura e alla fine è riuscito nell’intento di passare il bravo fordista Nasser Al-Attiyah con l’auspicio di arrivare prima o poi a podio entro il termine della stagione.

Il sesto posto se lo è aggiudicato Mads Ostberg, anche oggi protagonista di un testacoda nella ps 12 e di una foratura nella prova finale, però al traguardo carico abbastanza da promettere battaglia dall’inizio alla fine nel prossimo appuntamento in Italia.

Grazie al colpo di reni finali è risalito in settima piazza Mikko Hirvonen, reduce dai guai del primo giorno, a precedere il ceco Martin Prokop, preoccupato soprattutto di preservare la sua Fiesta privata da rischi di surriscaldamento.

Nona posizione per lo sfortunato Evgeny Novikov, pure lui sul finire con una gomma bucata, ma perlomeno con due punti in più in tasca rimediati nei 30 km del secondo passaggio sulla Loutraki che si è invece aggiudicato Sébastien Ogier, decimo, che ha così aumentato di quattro i punti in classifica nonostante il weekend difficile.

Ottima notizie provengono anche da Robert Kubica che con la sua Ds3 RRC ha vinto tra le WRC2 passando sopra ad alcune noie tecniche che ha tratti l’hanno rallentato e dimsotrando di essere un allievo che impara veloce.

Prossimo appuntamento dal 20 al 22 giugno in Sardegna.

CLASSIFICA RALLY DELL’ACROPOLI

 1. Jari-Matti Latvala VW      3.31.01,2
 2. Dani Sordo         Citroën   +1.50,0
 3. Thierry Neuville   Ford      +2.14,1
 4. Andreas Mikkelsen  VW        +3.55,1
 5. Nasser al-Attiyah  Ford      +4.12,6
 6. Mads Östberg       Ford      +5.48,7
 7. Mikko Hirvonen     Citroën   +8.00,7
 8. Martin Prokop      Ford      +8.01,2
 9. Evgeny Novikov    Ford      +8.11,8
10. Sebastien Ogier    VW       +10.10,3
11. Robert Kubica      Citroën  +15.19,1

CLASSIFICA POWER STAGE

 1. Sebastien Ogier    VW      20.38,5
 2. Evgeny Novikov    Ford       +9,9
 3. Andreas Mikkelsen  VW        +11,6

CLASSIFICA MONDIALE

 1. Sebastien Ogier    VW      126
 2. Jari-Matti Latvala VW       74
 3. Sebastien Loeb     Citroen  68
 4. Mikko Hirvonen     Citroen  63
 5. Thierry Neuville   Ford     50
 6. Dani Sordo         Citroen  47
 7. Mads Östberg       Ford     46
 8. Jevgeni Novikov    Ford     31
 9. Nasser al-Attiyah  Ford     30
10. Martin Prokop      Ford     25
10. Andreas Mikkelsen  VW       25

2nd giugno, 2013

Tag:, , , , , , , , , , , , , ,

Condividi su Facebook Pubblica su Twitter Condividi su Google+

Lascia un commento





Ultime Foto
Facebook
Motorionline.com on Facebook
Copyright © Motorionline S.r.l. - Dati societari - P.Iva 07580890965
Testata Giornalistica registrata al Tribunale di Milano in data 20/01/2012 al numero 35
Direttore Responsabile : Lorenzo V. E. Bellini