WRC – Sordo vuole la vittoria in Argentina

Lo spagnolo finalmente sicuro di sé e dei suoi mezzi

WRC – Sordo vuole la vittoria in Argentina

Dani Sordo vuole la prima vittoria in carriera e punta all’Argentina, prossimo appuntamento del mondiale in programma dell’1 al 4 maggio, per tentare il colpaccio. Reduce da uno zero causa uscita di strada, anticipata però da un’ottima performance che lo ha visto in testa al gruppo al termine della prima tappa del Rally del Portogallo, lo spagnolo parlando ad Autosport si è dichiarato piuttosto carico: “Mi sono piaciuto molto di più nell’ultima gara, che in Messico dove sono arrivato quarto ma con grande distacco. Il team ha fatto un lavoro incredibile sulla mia Ds3 cambiando differenziale, sospensione e molle, per cui ora sono pronto per battermi per la prima posizione”.

“Dopo l’incidente Dani è venuto da me e si è scusato per quanto accaduto – ha confessato il boss Citroën Yves Matton – Io però gli ho detto di non preoccuparsi, che l’importante era che mi aveva dimostrato quanto è in grado di fare. Era da tanto che non era più così veloce. Noi che lo conosciamo sappiamo che è il tipo di pilota che per esprimersi al meglio deve essere tranquillo e ora lo è”.

Leggi altri articoli in Primo Piano

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli correlati