Trofeo Maserati GranTurismo MC: Catsburg e Sbirrazzuoli senza rivali a Spa

di

Condividi su Facebook Pubblica su Twitter Condividi su Google+
Trofeo Maserati GranTurismo MC: Catsburg e Sbirrazzuoli senza rivali a Spa

Nick Catsburg e Cedric Sbirrazzuoli sono i vincitori delle due gare valevoli per il quarto round del Trofeo Maserati GranTurismo MC disputato sul circuito di Spa-Francorchamps in Belgio.

L’olandese e il monegasco non hanno avuto rivali nelle rispettive prove, che si sono disputate con pista asciutta, dopo che la pioggia aveva caratterizzato le sessioni sia del venerdì che del sabato. La gara della mattina è stata dominata da Catsburg, con una prestazione maiuscola, come testimoniamo i 51’ rifilati a Manuel Villa, secondo alla bandiera a scacchi. Terzo Nicolò Piancastelli, che l’ha spuntata dopo essere stato coinvolto in due contatti. Dapprima alla Bus Stop con Gaetano Ardagna, che è costato a quest’ultimo un drive thorugh e quindi con il leader della classifica, David Baldi, ad un giro dalla fine. Nella graduatoria riservata alle squadre ha vinto Alessandro Chionna di AF Corse (settimo assoluto).

La giornata trionfale di AF Corse si è completata con la prova del pomeriggio, con il compagno di abitacolo, Cedric Sbirrazzuoli, vincitore assoluto (così come per Catsburg, per lui anche pole e giro veloce). La gara è stata condizionata dalla safety car che ha congelato la battaglia per oltre venti minuti, per permettere la rimozione dalla pista di tre vetture protagoniste in un incidente durante il primo giro. I piloti coinvolti e quindi fuori dai giochi nei primi minuti sono stati: Nicolò Piancastelli, Manuel Villa e David Baldi. Al traguardo, alle spalle del monegasco si sono piazzati Gaetano Ardagna (vincitore tra le Trofeo) e a seguire la svizzera Andrina Gugger – che ritorna sul podio dopo il terzo posto di Monza – e il belga Guy Fawe, in equipaggio con Raf Vleugels. Nella graduatoria delle scuderie, secondo posto di Daniel Waszczinski della Konvex Racing Team

Arrivati al giro di boa del campionato, grazie a questi risultati il venezuelano Ardagna balza in seconda posizione nella classifica Trofeo, scavalcando Nicolò Piancastelli e portandosi a soli cinque punti da Baldi.

Kris Wauters, cantante del gruppo Klouseau e ospite del campionato sulla vettura N. 18 di Radio Monte Carlo, dopo il ritiro in gara 1, si è riscattato nel pomeriggio, tagliando il traguardo in quinta posizione assoluta.

Nick Catsburg: “E’ stata una bella gara, sono molto felice. Alla partenza ho visto che alcuni piloti alle mie spalle erano più veloci e quindi ho cercato di stare tranquillo, anche per non compromettere le gomme. La prova è stata molto lunga, ma nonostante fossi alla guida della Maserati per la prima volta, non ho incontrato problemi e mi sono divertito molto. Il divario sugli altri è sicuramente consistente, ma non penso ci siano molte differenze. Si tratta solo di considerare la mia maggior esperienza nel mondo delle corse”.

Cedric Sbirrazzuoli: “Rispetto ai miei avversari avevo lo svantaggio di non essere ancora sceso in pista con gomme slick, vista la pioggia caduta nei due giorni precedenti e dato che gara 1 è stata disputata dal mio compagno di squadra Chionna. Forse per questo motivo ho avuto qualche difficoltà iniziale. La Safety Car ha di fatto accorciato la nostra prova; alla ripresa ho notato che Gaetano Ardagna era lontano e quindi ho preferito tenere un passo tranquillo, per arrivare al traguardo senza rischi. Era importante per me vincere qui a Spa”.

Il quinto appuntamento del Trofeo è in programma il 17 luglio a Donington in Inghilterra.

28th giugno, 2011

Tag:, , , ,

Condividi su Facebook Pubblica su Twitter Condividi su Google+

Lascia un commento





Video - Iscriviti al Canale
Ultime Foto
Facebook
Motorionline.com on Facebook
Copyright © Motorionline S.r.l. - Dati societari - P.Iva 07580890965
Testata Giornalistica registrata al Tribunale di Milano in data 20/01/2012 al numero 35
Direttore Responsabile : Lorenzo V. E. Bellini