Monza promuove a pieni voti la 458 Challenge

di

Condividi su Facebook Pubblica su Twitter Condividi su Google+
Monza promuove a pieni voti la 458 Challenge

Si è appena concluso presso l’Autodromo Nazionale di Monza il primo appuntamento stagionale con le serie italiana ed europea del Ferrari Challenge Trofeo Pirelli, evento che nel weekend ha visto il formidabile debutto della nuova 458 Challenge, tenuta a battesimo da Amedeo Felisa, amministratore delegato della Ferrari e da Enrico Galliera, Direttore Commerciale & Marketing, oggi a Monza come testimoni d’eccezione di questa speciale occasione. Buona affluenza di pubblico che nella sola giornata di domenica ha raggiunto le 24000 unità.

La seconda e combattuta manche disputata dalla divisione continentale si è risolta sin dalle prime battute, con il vantaggio di Alexandr Skryabin (Ferrari Moscow) che, tra i piloti dello schieramento riservato alla categoria del Trofeo Pirelli, è rimasto saldamente al comando per tutta la durata della prova, nonostante l’ingresso della safety car dopo l’incidente di Howard Blank (Motor Piacenza). Il portacolori di Ferrari Moscow ha tagliato il traguardo davanti a Max Blancardi (Motor Malucelli) e ad Alexey Vasiliev (Ferrari Moscow), entrambi autori di un’ottima prova caratterizzata da una straordinaria rimonta. Altrettanto combattuta è stata la corsa al podio per i gentleman driver iscritti alla Coppa Shell: Jean Marc Bachelier (Motor Piacenza) si è aggiudicato la vittoria davanti a Dirk Adamski (Baron Service) e Dennis Andersen (Formula Automobie), mentre tra le F430 Challenge ad avere la meglio è stato Alexander Moiseev (Motor Piacenza) che si è imposto su Carsten Andersen (Formula Automobile).

Tra i concorrenti della divisione tricolore, nel Trofeo Pirelli, il primo gradino del podio è stato ancora una volta appannaggio di Stefano Gai: il pilota schierato da Rossocorsa, al comando per tutti i trentacinque minuti di gara, ha tagliato il traguardo davanti a Giorgio Sernagiotto (Motor Piacenza), secondo classificato con una gara regolare e senza sbavature. Lorenzo Bontempelli (Kessel Racing), anch’egli pilota di casa dopo una partenza al fianco di Gai, è stato costretto ad un rientro prematuro ai box e poi, in una rimonta, fino al terzo gradino del podio. Nelle prove disputate dai piloti della Coppa Shell, Benedetto Marti (Motor Piacenza) è stato autore di una formidabile vittoria, precedendo al traguardo Mario Molteni (Rossocorsa) ed Emilio Rossi (Motor Piacenza). Nella seconda frazione riservata alla F430 Challenge, Giosuè Rizzuto (Motor/Modena) si è distinto su Sossio del Prete (CDP) e Andrea D’Antonio (Ineco/Ram).

I protagonisti della serie europea del Ferrari Challenge Trofeo Pirelli torneranno in scena sul Circuito Ricardo Tormo di Cheste (Valencia) nel weekend dell’otto maggio, mentre le due divisioni saranno protagoniste dell’inedito appuntamento sul tracciato di Le Mans (11 giugno) dove, in prova unica a classifiche separate, apriranno la prestigiosa 24 Ore di Le Mans.

10th aprile, 2011

Tag:, , , ,

Condividi su Facebook Pubblica su Twitter Condividi su Google+

Lascia un commento





Ultime Foto
Facebook
Motorionline.com on Facebook
Copyright © Motorionline S.r.l. - Dati societari - P.Iva 07580890965
Testata Giornalistica registrata al Tribunale di Milano in data 20/01/2012 al numero 35
Direttore Responsabile : Lorenzo V. E. Bellini