Campionato Italiano Motocross, quarto round a Ciclamino di Pietramurata

di

Condividi su Facebook Pubblica su Twitter Condividi su Google+
Campionato Italiano Motocross, quarto round a Ciclamino di Pietramurata

Uno splendido scenario montano, quello che si scorge facendo tappa sul rinomato impianto di Pietramurata, attende il circus del tricolore motocross che prima della pausa estiva consegnerà al pubblico presente un’altra avvincente manifestazione. Per l’occasione non mancherà spettacolo in pista e fuori con una band musicale che allieterà la serata di sabato. Teatro di molte battaglie iridate, il Circuito del Ciclamino ha fatto più parlare di se, ultimamente, per il pericolo di essere smantellato che per essere luogo di importanti tornei. La storia di questo tracciato parla da se e se si volesse cancellare questa storia sarebbe davvero un peccato. Restando nel contesto di questo appuntamento si afferma che dopo il successo della passata stagione la FX Action, promoter del campionato e il MC Arco, che per l’occasione si avvalgono della collaborazione di un nuovo sponsor, la NILS Lubrificanti, stanno organizzando al meglio questa quarta tappa affinché sia il degno tributo al settore prima di salutarci per la pausa estiva. Quindi, impianto tirato a lucido, organizzazione pronta, ma soprattutto l’avvento di uno spettacolo musicale organizzato a festeggiamento dell’arrivo dell’estate indetto per la serata di sabato sera che, presso l’area alberghiera adiacente la pista, intratterrà tutti coloro che saranno presenti all’evento. Il concerto ad opera del gruppo “Soci alla pari” è fissato per le ore 20,30 di sabato 27.

Riprendendo i toni agonistici di questo torneo si resta in attesa di nuovi responsi da questa “Gara 4”. Per il momento vi è la certezza del protagonista indiscusso della MX1: Felice Compagnone. Consolidatosi in vetta alla classifica ancora non si è visto, sul serio, un degno antagonista del laziale, pur essendoci nomi noti e meno noti che si sono messi in luce in questo campionato. Tra questi parliamo di sicuro di Manuel Beconcini, ottimo secondo in classifica. Il pilota toscano è stato molto concreto, in termini di risultato, proprio durante le ultime due prove, quattrocentosettanta sono i punti che separano i due con metà campionato ancora da disputare. Naturalmente stiamo parlando della Elite, mentre nelle altre categorie sempre i soliti nomi: Lorenzo Pedri comanda indisturbato la Over 21 e a Pietramurata tiferanno tutti per lui, visto che “gioca in casa”; Fabio Maggiore, leader di classifica della Under 21 sin dalla prima prova, dopo la difficile gara di Montevarchi, si sente il fiato sul collo di Pietro Tassi staccato di soli 34 punti.

Nella MX2 nessun cambiamento nella categoria Elite, Matteo Aperio comanda ancora la classifica provvisoria, anche se deve stare attendo alle “bordate” di Roberto Lombrici che pur con una prova in meno si trova a soli 210 punti di distacco. Dietro ai due il terzo incomodo, Gianluca Martini, che dopo l’exploit di Montevarchi balza, appunto, in terza posizione. Nelle altre categorie cambio al vertice nella Under 21 dove Alessandro D’Angelo si riprende di prepotenza il primo posto in classifica, dopo la debacle di Castiglione, ai danni di un Giacomo Redondi comunque coriaceo che non demorde ed insegue da vicino. Prosegue, invece, il primato di Eros Doria nella Over 21 con un Yuri Di Pauli che si fa sotto, staccato da soli 142 punti.

Appuntamento, dunque, a Pietramurata per il 27-28 giugno.

PRESS RELEASE

CAMPIONATO ITALIANO MOTOCROSS

QUARTO ROUND AL CICLAMINO DI PIETRAMURATA

Uno splendido scenario montano, quello che si scorge facendo tappa sul rinomato impianto di Pietramurata, attende il circus del tricolore motocross che prima della pausa estiva consegnerà al pubblico presente un’altra avvincente manifestazione. Per l’occasione non mancherà spettacolo in pista e fuori con una band musicale che allieterà la serata di sabato.

Teatro di molte battaglie iridate, il Circuito del Ciclamino ha fatto più parlare di se, ultimamente, per il pericolo di essere smantellato che per essere luogo di importanti tornei. La storia di questo tracciato parla da se e se si volesse cancellare questa storia sarebbe davvero un peccato. Restando nel contesto di questo appuntamento si afferma che dopo il successo della passata stagione la FX Action, promoter del campionato e il MC Arco, che per l’occasione si avvalgono della collaborazione di un nuovo sponsor, la NILS Lubrificanti, stanno organizzando al meglio questa quarta tappa affinché sia il degno tributo al settore prima di salutarci per la pausa estiva. Quindi, impianto tirato a lucido, organizzazione pronta, ma soprattutto l’avvento di uno spettacolo musicale organizzato a festeggiamento dell’arrivo dell’estate indetto per la serata di sabato sera che, presso l’area alberghiera adiacente la pista, intratterrà tutti coloro che saranno presenti all’evento. Il concerto ad opera del gruppo “Soci alla pari” è fissato per le ore 20,30 di sabato 27.

Riprendendo i toni agonistici di questo torneo si resta in attesa di nuovi responsi da questa “Gara 4”. Per il momento vi è la certezza del protagonista indiscusso della MX1: Felice Compagnone. Consolidatosi in vetta alla classifica ancora non si è visto, sul serio, un degno antagonista del laziale, pur essendoci nomi noti e meno noti che si sono messi in luce in questo campionato. Tra questi parliamo di sicuro di Manuel Beconcini, ottimo secondo in classifica. Il pilota toscano è stato molto concreto, in termini di risultato, proprio durante le ultime due prove, quattrocentosettanta sono i punti che separano i due con metà campionato ancora da disputare. Naturalmente stiamo parlando della Elite, mentre nelle altre categorie sempre i soliti nomi: Lorenzo Pedri comanda indisturbato la Over 21 e a Pietramurata tiferanno tutti per lui, visto che “gioca in casa”; Fabio Maggiore, leader di classifica della Under 21 sin dalla prima prova, dopo la difficile gara di Montevarchi, si sente il fiato sul collo di Pietro Tassi staccato di soli 34 punti.

Nella MX2 nessun cambiamento nella categoria Elite, Matteo Aperio comanda ancora la classifica provvisoria, anche se deve stare attendo alle “bordate” di Roberto Lombrici che pur con una prova in meno si trova a soli 210 punti di distacco. Dietro ai due il terzo incomodo, Gianluca Martini, che dopo l’exploit di Montevarchi balza, appunto, in terza posizione. Nelle altre categorie cambio al vertice nella Under 21 dove Alessandro D’Angelo si riprende di prepotenza il primo posto in classifica, dopo la debacle di Castiglione, ai danni di un Giacomo Redondi comunque coriaceo che non demorde ed insegue da vicino. Prosegue, invece, il primato di Eros Doria nella Over 21 con un Yuri Di Pauli che si fa sotto, staccato da soli 142 punti.

Appuntamento, dunque, a Pietramurata per il 27-28 giugno.

Lorenzo Pedri avrà il sostegno del pubblico di casa Occhi puntati su Matteo Aperio per il primato in MX2

Classifiche provvisorie di campionato (dopo 3 prove)
MX1-Under 21: 1.Maggiore pt.474; 2.Tassi 440: 3.Saletti 388.
MX1-Over 21: 1.Pedri pt.770; 2.Scabrosi 392; 3.Tedesco 390.
MX1-Elite: 1.Compagnone pt.1500; 2.Beconcini 1030; 3.Pagliacci 880.
MX2-Under 21: 1.D’Angelo pt.791; 2.Redondi 690; 3.Valente 611.
MX2-Over 21: 1.Doria pt.487; 2.Di Pauli 345; 3.Manuppiello 227.
MX2-Elite: 1.Aperio pt.1130; 2.Lombrici 920; 3.Martini 750.

Informazioni utili:
FX ACTION: Roberto Bianchini +39 338 7830809 – fxaction@tiscali.it – www.fxaction.it
Il regolamento completo è visionabile sul sito: www.federmoto.it
Moto Club Arco – Via Vergolano, 36C/o Pos. 20 – 38062 Arco (Trento) – Tel. 0464 507317
Segretario: Gianfranco Pasqua 335.237931 – info@motoclubarco.net

Alcune notizie sul tracciato:
Il Moto Club Arco nasce nel lontano 1934 dalla passione che animava i dipendenti della nota industria aeronautica e motociclistica “Caproni”. Dagli anni sessanta lo sport praticato è il motocross, che trova nel Crossdromo del Ciclamino di Pietramurata la massima espressione per questa spettacolare ed affascinante disciplina. La società si può fregiare di ben 14 titoli tricolori e dell’organizzazione di ben 4 prove mondiali, 2 internazionali e innumerevoli gare tricolori. Vicissitudini politiche e sportive in tanti anni di vita motociclistica non hanno intaccato la passione che pervade i dirigenti e i soci del M.C. Arco ed inconfutabile testimonianza è il continuo ammodernamento tecnico ed estetico del crossdromo “Al Ciclamino”: Primo in Europa ad essere dotato di un impianto di irrigazione a pioggia e di appositi drenaggi e giudicato non a torto una pista tra le più difficili è stato dotato di innovativi sistemi di sicurezza attivi e passivi.
Il Crossdromo del Ciclamino, situato a Pietramurata lungo la statale della Gardesana che collega Trento a Riva del Garda, è aperto per gli allenamenti nei giorni di sabato e domenica con orario 10.00-12.00, 13.00-17.00.

Come raggiungere il crossdromo
Per chi proviene da nord:
Autostrada A22, uscita Trento centro, direzione Riva del Garda.
Per chi proviene da sud:
Autostrada A22, uscita Rovereto Sud, direzione Lago di Garda-Arco-Trento.

Time Table
Sabato 27: dalle ore 8.00 alle 10.00 ci saranno le operazioni preliminari e le verifiche tecniche e, a seguire, prove libere cronometrate e nel pomeriggio le qualificazioni. Seguirà la premiazione per la Pole Position.
Domenica 28: programma prevede, dal mattino, il warm-up a partire dalle ore 8,30 per MX1 e MX2, a seguire si entrerà nel vivo della manifestazione con le gare dei Gruppi B fissate dalle ore 10,40. La prima corsa dei Gruppi A partirà dalle ore 12,05 con la MX1. La giornata proseguirà con le altre manche in programma sino alla premiazione finale prevista per le ore 18,00.

Accrediti
Per gli accrediti di giornalisti e fotografi, richiedere il modulo di accredito contattando via mail, direttamente, l’ufficio stampa del campionato all’indirizzo sotto riportato o scaricare il modulo in questione dal sito ufficiale di FX Action.

25th giugno, 2009

Tag:, ,

Condividi su Facebook Pubblica su Twitter Condividi su Google+

Lascia un commento





Video - Iscriviti al Canale
Ultime Foto
Video
Facebook
Motorionline.com on Facebook
Copyright © Motorionline S.r.l. - Dati societari - P.Iva 07580890965
Testata Giornalistica registrata al Tribunale di Milano in data 20/01/2012 al numero 35
Direttore Responsabile : Lorenzo V. E. Bellini