WTCR | Vernay e e la firma per Hyundai nel 2021: “Decisione facile da prendere”

Ecco le motivazioni

Jean-Karl Vernay ha spiegato brevemente i motivi per cui ha deciso di passare da Romeo Ferraris a Hyundai nel WTCR.
WTCR | Vernay e e la firma per Hyundai nel 2021: “Decisione facile da prendere”

Dopo un solo anno di permanenza all’interno di Romeo Ferraris e del Team Mulsanne, Jean-Karl Vernay è diventato pilota ufficiale di Hyundai nel WTCR. Il francese, vincitore del TCR Trophy nel 2020, ha spiegato le sue motivazioni per cui ha deciso di cambiare aria in breve tempo.

Vernay: “Decisione facile da prendere”

I successi ottenuti da Hyundai Motorsport Customer Racing nel WTCR – FIA World Touring Car Cup e il fatto che in pista ci sia la nuova Hyundai Elantra N TCR sono stati i motivi che hanno spinto a firmare Vernay. «Quando è arrivata l’opportunità di guidare per Hyundai Motorsport Customer Racing nel WTCR, è stata una decisione facile da prendere» ammette Vernay. «Le Hyundai sono fra le più veloci nella categoria TCR da anni, e lo dimostra il numero di vittorie dei loro clienti nelle serie. Per me è un nuovo team con cui lavorare, e una nuova auto per tutti. Essere così coinvolti nel processo di sviluppo è stato incredibilmente utile, sia per capire meglio la Elantra N TCR in vista delle prime gare, ma anche per avere una prima possibilità di lavorare con l’Engstler Hyundai N Liqui Moly Racing Team e i loro ingegneri, preparandoci verso il nuovo anno».

In breve, la carriera nel panorama TCR di Vernay

Vernay ha partecipato a due anni del TCR International Series con Leopard Racing e Volkswagen, team che è poi diventato ufficiale clienti di Audi nel nuovo WTCR. Poi il passaggio all’ Alfa Romeo Giulietta TCR by Romeo Ferraris nel 2020 con cui ha vinto anche una gara in Spagna. A sorpresa, Vernay ha cambiato tuta per indossare quella di Hyundai a partire da quest’anno.

Copyright foto: WTCR

Leggi altri articoli in Notizie

Commenti chiusi

Articoli correlati