TCR Italy | Imola 2021: anteprima e orari del weekend

Ricco parco partenti

Il TCR Italy fa tappa a Imola questo fine settimana per il quarto appuntamento della stagione 2021. Tra gli iscritti c'è anche Mikel Azcona del WTCR.
TCR Italy | Imola 2021: anteprima e orari del weekend

Prima della pausa estiva, il TCR Italy sarà protagonista questo weekend sul circuito di Imola. Eric Brigliadori è momentanteamente al comando della classifica con l’Audi di BF Motorsport, ma sul tracciato dell’Emilia Romagna ci sarà anche Mikel Azcona.

TCR Italy, Imola 2021: programma ed orari

Venerdì 23 luglio
09.00 – Prove libere 1 (25 minuti)
13.05 – Prove libere 2 (25 minuti)
19.10 – Qualifiche (25 minuti)

Sabato 24 luglio
13.20 – Gara 1 (30’ + 1 giro)

Domenica 25 luglio
12.15 – Gara 2 (30’ + 1 giro)

Le gare saranno in diretta live streaming sulla pagina Facebook ufficiale della serie, oltre sul sito di ACI Sport.

TCR Italy, Imola 2021: anteprima del weekend

Sul circuito che sorge sulle rive del Santerno saranno ben 28 le vetture in pista con la lotta alla leadership sempre più avvincente e con diverse novità di caratura mondiale, come la presenza di Mikel Azcona, lo spagnolo di Volcano Motorsport, tra i più attivi piloti della categoria sia nel mondiale WTCR, nella serie continentale TCR Europe e nella neonata serie elettrica PURE ETCR. Torneranno in pista, a Imola, anche le due Honda Civic di MM Motorsport affidate allo slovacco Martin Ryba, protagonista anche lui nel TCR Europe e al russo Ibragim Akhmadov che torna a Imola dopo l’esordio dello scorso anno.

Eric Brigliadori (Audi RS3 LMS – BF Motorsport) arriva all’Enzo e Dino Ferrari da leader della serie grazie ai 205 punti conquistati sinora, frutto di grande maturità e capacità di gestione. Alle sue spalle è il finlandese di Target Competition, Antti Buri ad insidiarlo a sole 7 lunghezze. Lo scandinavo, con la Hyundai i30N è salito sul podio nelle ultime 4 gare disputate, conquistando una vittoria, due secondi posti e un terzo posto. Solo 6 punti dividono Buri dal bergamasco di Aggressive Team Italia, Kevin Ceccon, che a Vallelunga è riuscito a conquistare la prima vittoria stagionale. A chiudere la top 5 sono il Campione in carica Salvatore Tavano (Cupra Leon Competicion – Scuderia del Girasole by CUPRA Racing) e Nicola Baldan (Hyundai i30N – Target Competition). Tra Brigliadori e Baldan ci sono solamente 31 punti e la battaglia per il titolo 2021 si prospetta molto serrata fino all’ultimo atto. Nonostante siano un po’ più attardati in classifica, possono ancora recuperare terreno Igor Stefanovski (Hyundai i30N – AKK Stefanovski), Ruben Volt (Honda Civic – ALM Honda Racing), Michele Imberti (Cupra Leon Competicion – Elite Motorsport), Riccardo Romagnoli (Cupra Leon TCR – Proteam Race) e Mattias Vahtel (Honda Civic – ALM Honda Racing). Le altre novità per la gara imolese saranno la terza Hyundai di Target Competiton, affidata a Cesare Brusa e la Opel Astra TCR di Nello Nataloni.

Più delineata la classifica riservata alle vetture DSG con Denis Babuin (Cupra DSG – Bolza Corse) che sembra lanciato verso il titolo. Il friulano, però, dovrà sempre fare i conti con i giovani Sabatino Di Mare (Cupra DSG – Scuderia Vesuvio) e Marco Butti (VW Golf – Elite Motorsport) e con l’esperto Giorgio Fantilli. A Imola saranno della partita anche Luciano Linossi, “Linos” con la seconda Golf di Elite Motorsport e l’equipaggio Fabrizio Paolo Tablò – Alberto Tapparo sempre con la vettura tedesca.   

TCR Italy 2021 – Imola: entry list

Copyright foto: ACI Sport

Leggi altri articoli in Notizie

Commenti chiusi

Articoli correlati