Peugeot Competition | Christopher Lucchesi concede il bis nel 208 Rally Cup Top e vince anche alla Targa Florio

Farina al vertice tra le 208 R2B

Seconda affermazione stagionale nel Peugeot Competition 208 Rally Cup Top per Christopher Lucchesi, che vince la Targa Florio tra le 208 Rally4 e nella classe R2C
Peugeot Competition | Christopher Lucchesi concede il bis nel 208 Rally Cup Top e vince anche alla Targa Florio

Christopher Lucchesi Jr rilancia ulteriormente la sua stagione nel Peugeot Competition 208 Rally Cup Top conquistando la seconda vittoria di fila nel trofeo, affermandosi alla Targa Florio dello scorso fine settimana.

Lucchesi primo anche nella classe R2C alla Targa Florio

Il giovane toscano si è imposto assieme a Titti Ghilardi, ovvero sua madre alle note della 208 Rally4, non soltanto sul parco partenti del monomarca, ma issandosi al vertice della classe R2C. Per capirci, una categoria che comprendeva altra vetture tra cui quella di un certo Paolo Andreucci, che aveva la responsabilità di far debuttare la nuova Renault Clio Rally4: il pluricampione nazionale conduceva in testa sino alla PS3, con Lucchesi alle spalle con un ritardo di 3,7 secondi; poi, nella PS4, Ucci è protagonista di un contatto su una chicane perdendo una trentina di secondi, cedendo così la leadership all’equipaggio Peugeot, che ha mantenuto la testa sino alla fine.

Lucchesi in questo modo bissa anche il successo ottenuto al Rallye Sanremo, primo appuntamento del 208 Rally Cup Top, disputato per l’occasione con Chiara Lombardi come navigatrice, oltre a siglare il miglior tempo nella Power Stage. Segno anche della solidità della 208 Rally4, che riesce a reggere la sfida competitiva delle vecchie rivali e delle nuove protagoniste della categoria un tempo nota come R2.

Fabio Farina sempre leader tra le R2B

Per quanto riguarda gli altri risultati del trofeo Peugeot in quel degli asfalti delle Madonie, Federico Santini e Gabriele Romei sulla stessa vettura si sono dimostrati i più diretti rivali di Lucchesi e Ghilardi, e la loro costanza è stata premiata con un secondo posto a 57,8 secondi. Terzo Nicola Cazzaro con Giovanni Brunaporto, sempre su 208 Rally4 con uno svantaggio più alto, a 2 minuti e 16 secondi, ed infine quarti Delfino La Ferla e Luigi Aliberti, a tre minuti e mezzo.

Per quanto concerne infine il versante delle 208 R2B, sempre presenti nel trofeo monomarca e con una classifica separata almeno per i primi tre round della stagione (poi per gli ultimi quattro ci sarà la riunificazione delle classi), Fabio Farina salda ulteriormente la sua leadership nella classifica dedicata ai modelli Due Ruote Motrici Peugeot precedenti,  conquistando il secondo posto di classe dietro Ernesto Riolo, non iscritto al 208 Rally Cup Top. Alla pari di Lucchesi, Farina con Gabriele Zanni ottiene il miglior tempo tra le R2B nella Power Stage.

Peugeot 208 Rally Cup Top 2021, classifiche aggiornate

Classe R2C: 1. Lucchesi 33 punti; 2. Santini 16; 3. Straffi 12; 4. Cazzaro 10.

Classe R2B: 1. Farina 33 punti, 2. Bondioni 14.

 

Crediti Immagine di Copertina: ACI Sport

Leggi altri articoli in Monomarca

Commenti chiusi

Articoli correlati