NLS | Manthey e Porsche tornano a vincere la 24 Ore del Nurburgring [VIDEO]

L'edizione più corta di sempre

Con 15 ore di interruzione per la nebbia fitta, la 24 Ore del Nurburgring di quest'anno è ritornata nelle mani di Manthey Racing e di Porsche.
NLS | Manthey e Porsche tornano a vincere la 24 Ore del Nurburgring [VIDEO]

Il Nürburgring Nordschleife è di nuovo terra di conquista di Manthey Racing. Kevin Estre, Michael Christensen e Matteo Cairoli, a bordo della Porsche 911 GT3 R #911, vincono l’edizione più corta di sempre della 24 Ore, interrotta per un totale di 15 ore a causa della fitta nebbia tedesca.

Sospensione record di 15 ore

Manthey Racing torna ad aggiudicarsi la classica endurance dopo tre anni: infatti, l’ultima vittoria risale al 2018 e, con quella del 2021, salgono a un totale di sette. Estre ha portato la Porsche sotto la bandiera a scacchi trionfante, con 8”817 di vantaggio sulla BMW M6 GT3 #98 di ROWE Racing con Connor De Phillippi, Martin Tomczyk, Sheldon van der Linde e Marco Wittmann. A mescolare le carte in tavola è stata la bandiera rossa arrivata alle 21:30 di sabato per la fitta nebbia che si è propagata lungo i 25 km del circuito tedesco. La direzione gara aveva deciso di rinviare tutto alle 07:00 di domenica, ma la nebbia ha continuato a persistere e solo a mezzogiorno è arrivata la bandiera verde. Le tre ore e mezza finali sono state fatali per molte protagoniste della classe SP9: tra queste, la Mercedes-AMG GT3 Evo #4 del Team HRT schiantatasi dopo mezz’ora. La lotta si è ristretta alla BMW #1 di ROWE, partita dalla pole position e poi costretta a lungo pit-stop, la Porsche #911 di Manthey e la BMW #98 di ROWE, ma la strategia ha giocato a favore proprio di Estre che ha eseguito l’ultima sosta due giri prima dei rivali.

Poca fortuna per Lamborghini e Ferrari

A occupare il gradino più basso del podio c’è la Mercedes-AMG #7 di GetSpeed con Raffele Marciello, Daniel Juncadella e Maximilian Götz: proprio Marciello è stato protagonista di un sorpasso decisivo sulla Porsche di Falken Motorsports di Sven Müller a 10 minuti dalla conclusione. Müller, Klaus Bachler, Alessio Picariello e Martin Ragginger concludono al quarto posto, nonostante la pressione dell’Audi R8 LMS #5 di Car Collection. Va male per Lamborghini e Ferrari: Hankook FFF Racing Team è ritirata, mentre WTM Powered by Phoenix è la miglior 488 GT3 classificata: 13a.

Nürburgring Langstrecken Serie 2021 – ADAC TOTAL 24-h Rennen Nürburgring: risultati gara

Copyright foto: Gruppe C Photography

Leggi altri articoli in Endurance & GT

Commenti chiusi

Articoli correlati