NLS | BMW completa i preparativi per la prossima 24 Ore del Nurburgring

Top-10 centrata nella gara di qualificazione

BMW, attraverso i suoi team ufficiali e clienti, ha completato la qualifying race della 24 Ore del Nurburgring che si terrà a giugno.
NLS | BMW completa i preparativi per la prossima 24 Ore del Nurburgring

Sabato scorso, BMW ha completato gli ultimi preparativi per la 24 Ore del Nürburgring in occasione della gara di qualificazione. ROWE Racing, Schubert Motorsport, Walkenhorst Motorsport e il BMW Junior Team (più altri team privati) erano in azione con le vetture della Casa tedesca.

I risultati ottenuti da BMW nelle qualifying race

Al termine della qualifying race, la miglior BMW M6 GT3 classificata era la #1 di ROWE Racing con Nick Catsburg, Nick Yelloly, John Edwards e Philipp Eng, noni sul traguardo mai promossi all’ottavo posto. I compagni della #98 – Connor De Phillippi, Martin Tomczyk, Sheldon van der Linde e Marco Wittmann – sono stati invece squalificati per non aver rispettato il numero minimo di giri per pilota. La #20 di Schubert Motorsport ha concluso al 14° posto con Jens Klingmann, Jesse Krohn e Stef Dusseldorp, seguita subito dietro dalla #77 del BMW Junior Team con Dan Harper, Neil Verhagen e Max Hesse; i giovani del programma sono alla loro prima apparizione con una GT3 e saranno affiancati alla 24 Ore da Augusto Farfus. La #102 di Walkenhorst Motorsport è 18a con Sami-Matti Trogen, Jörg Müller e Jakub Giermaziak. Numerose le vittorie nelle singole classi: Walkenhorst Motorsport ha vinto la SP10 con la BMW M4 GT4 #74 con Lance Boicelli, David Thilenius e Charlie Postin. Adrenalin Motorsport Team Alzner Automotive (CUP 5 con la BMW M2 CS Racing e V2T con la BMW 330i GS20) e AVIA Sorg Rennsport (BMW M240i) sono gli altri vincitori di classe.

Eng commenta i preparativi per la 24 Ore

Philipp Eng ha parlato della corsa di sabato: «La gara è stata molto divertente. L’auto si è sentita benissimo, abbiamo cancellato tutto dalla nostra to-do-list e completato il nostro programma, abbiamo anche confrontato i vari pneumatici. L’atmosfera nel team è davvero buona, ci aiutiamo tutti e siamo molto aperti l’uno con l’altro. Non vediamo l’ora che arrivi la grande gara di inizio giugno».

Copyright foto: BMW

Leggi altri articoli in Endurance & GT

Commenti chiusi

Articoli correlati