IndyCar | Indianapolis GP 2021: anteprima e orari del weekend

Rotta verso la Indy 500

L’IndyCar Series inizia le attività all'Indianapolis Motor Speedway questo weekend con il Grand Prix sul layout stradale, per poi procedere nelle prossime settimane con la Indy 500.
IndyCar | Indianapolis GP 2021: anteprima e orari del weekend

Inizia ufficialmente il mese di maggio per l’IndyCar Series, in direzione della 500 Miglia di Indianapolis. Questo weekend ci sarà il quinto round con il Grand Prix di Indianapolis sul layout stradale del catino più famoso al mondo.

IndyCar, St. Petersburg 2021: programma ed orari

Venerdì 14 maggio
15.30 – Prove libere 1 (45 minuti)
19.00 – Prove libere 2 (45 minuti)
22.30 – Qualifiche (Q1-G1 10’, Q1-G2 10’, Q2 10’ e Q3 15’)

Sabato 15 maggio
16.45 – Warm up (30 minuti)
20.30 – Gara (85 giri)

Gli orari sono riferiti a quelli italiani (CEST). La gara sarà visibile su DAZN.

IndyCar, St. Petersburg 2021: anteprima del weekend

Quattro vincitori diversi nelle prime quattro gare della stagione: Alex Palou, Colton Herta, Scott Dixon e Patricio O’Ward sono stati i principali protagonisti in questo avvio di campionato e, non a caso, occupano le prime tre posizioni di campionato (con Herta 7° ma a causa di due sfortunati ritiri). Dixon guida al momento la classifica con 153 punti ed è anche uno dei favoriti per il GP d’Indianapolis: qui ha vinto la prima delle tre gare del 2020 e ha molta esperienza da vendere, ma O’Ward e Palou hanno dimostrato un’ottima costanza e velocità, al contrario di quanto ci si aspettasse dopo Alabama; O’Ward insegue al 2° posto con 131 punti, Palou è 3° con 127. Attenzione però a Josef Newgarden, partito sempre in sordina ma 4° con 116 punti, e alle vecchie volpi come Simon Pagenaud e Will Power: i tre del Team Penske hanno un totale di 8 vittorie su 9 corse disputate (contando anche l’Harvest GP) e la compagine di Roger è sempre andata forte. È chiamato alla ribalta Alexander Rossi che continua la striscia nera di sfortuna e guai dello scorso anno anche in questo 2021.

Copyright foto: James Black / IndyCar Series

Leggi altri articoli in Formule

Commenti chiusi

Articoli correlati