IMSA | 6 Ore di Watkins Glen, Gara: finalmente arriva la prima vittoria Mazda!

Doppietta del Team Joest

Le Mazda del Team Joest conquistano il primo successo (e la prima doppietta) nell'IMSA WeatherTech SportsCar Championship a Watkins Glen.
IMSA | 6 Ore di Watkins Glen, Gara: finalmente arriva la prima vittoria Mazda!

Dopo tanti imprevisti, sfortune passi falsi, la Mazda del Team Joest è riuscita a vincere una gara dell’IMSA WeatherTech SportsCar Championship. Il teatro di questo trionfo è stata la 6 Ore di Watkins Glen e i protagonisti sono Harry Tincknell, Jonathan Bomarito e Olivier Pla.

IMSA WeatherTech SportsCar Championship – Watkins Glen, Gara: DPi

Un vero dominio quello del prototipo giapponese, già in pole position con l’altra gemella affidata a Oliver Jarvis, Tristan Nunez e Timo Berhnard che, dopo il primo giro di pit-stop, aveva lasciato il passo alla #55. L’unico a impensierire è stato il Team Penske, sempre a contatto con l’Acura #6 di Dane Cameron e Juan Pablo Montoya; proprio il colombiano è balzato in testa dopo quasi cinque ore, respingendo inizialmente i tentativi di Tincknell di sopravanzarlo. Alla fine, dopo un’ora di studio, il britannico aveva lanciato un’azione di sorpasso fallita, rimettendosi poi sotto e con una frenata al limite ha passato l’ex Formula 1. Qualche minuto dopo, anche Jarvis lo ha scavalcato, completando una bella doppietta Mazda. Al 4° posto la Cadillac di Jordan Taylor e Renger van der Zande, seguiti dall’altra Penske di Ricky Taylor e Hélio Castroneves, mentre Felipe Nasr, Pipo Derani e Eric Curran sono stati coinvolti in un fuoripista nelle prime fasi e hanno terminato in settima posizione.

IMSA WeatherTech SportsCar Championship – Watkins Glen, Gara: GTLM e GTD

Finale incandescente tra le GTLM, dove la Porsche di Nick Tandy e Patrick Pilet ha chiuso per pochissimo davanti alla Chevrolet Corvette di Antonio Garcia e di Jan Magnussen. Situazione comunque incerta, anche perché BMW era saltata in testa nelle fasi centrali con Tom Blomqvist e Connor De Philippi; quest’ultimo ha dovuto abbandonare la sua auto per un principio d’incendio, dopo una dura botta con la LMP2 di Andrew Evans. A podio sale quindi la Ford GT di Richard Westbrook e Ryan Briscoe, seguita dall’altra Ford di Joey Hand e Dirk Müller. L’altra Chevrolet ha alzato bandiera bianca al primo giro, in un incidente alle Esses con la seconda Porsche GTLM.

In GTD, successo per l’Acura NSX GT3 di Mario Farnbacher, Trent Hindman e Justin Marks, anche se la BMW del Turner Motorsport era seconda prima di un contatto con un prototipo e l’Audi del Team Montaplast by Land è stato per più tempo in vetta.

IMSA WeatherTech SportsCar Championship – Sahlen’s Six Hours of The Glen, Gara: classifica

Leggi altri articoli in Endurance & GT

Commenti chiusi

Articoli correlati