IGTC | Cancellata la 10 Ore di Suzuka, si cerca un sostituto in Medio Oriente

Non si correrà in Giappone

La 10 Ore di Suzuka è stata depennata dal calendario 2021 dell'Intercontinental GT Challenge. Valida alternativa in Medio Oriente in arrivo?
IGTC | Cancellata la 10 Ore di Suzuka, si cerca un sostituto in Medio Oriente

A causa delle restrizioni sui viaggi internazionali da e verso il Giappone, l’Intercontinental GT Challenge è costretto a cancellare la 10 Ore di Suzuka dal calendario 2021. Il campionato sta cercando una valida gara sostitutiva nella regione del Golfo, in Medio Oriente.

Niente Suzuka: il COVID-19 “blocca” la gara

Stamane, il promoter Mobilityland Corporation e l’Intercontinental GT Challenge hanno diramato la decisione di annullare la corsa giapponese, prevista per il 20-22 agosto prossimi. Si ripete quindi quanto successo lo scorso anno, sempre a causa delle restrizioni per via del COVID-19. «È con tristezza e delusione che confermiamo che la 10 Ore di Suzuka non si svolgerà quest’anno» ha dichiarato Stephane Ratel, fondatore e CEO di SRO Motorsports Group. «La gara è un vero momento clou del calendario endurance internazionale e non vediamo l’ora di tornare nel 2022. Da questa delusione nasce anche un’opportunità e ce ne sono di diverse in Medio Oriente che stiamo attualmente valutando. Non vedo l’ora di vedere l’Intercontinental GT Challenge correre in una nuova regione entro la fine dell’anno».

Medio Oriente valida alternativa per il 2021

Come detto da Ratel, si sta cercando un appuntamento sostitutivo, spostando il focus in Medio Oriente dove effettivamente non ha mai corso prima d’ora ma mantenendo comunque l’aspetto intercontinentale. La data dell’evento deve essere ancora determinata: la 8 Ore di Indianapolis è prevista per ottobre, mentre la 9 Ore di Kyalami per dicembre; impossibile che possa essere inserita prima della 24 Ore di Spa di luglio, così come proprio il 20-22 agosto essendoci la 24 Ore di Le Mans. Dubai e Abu Dhabi potrebbero essere i circuiti più adatti, essendo già nei calendari endurance da diverso tempo.

Copyright foto: SRO Motorsports Group

Leggi altri articoli in Endurance & GT

Commenti chiusi

Articoli correlati