GTWC Europe | Seconda pole consecutiva per Bortolotti-Caldarelli-Mapelli a Le Castellet

Con Lamborghini

Mirko Bortolotti, Andrea Caldarelli e Marco Mapelli davanti a tutti nelle qualifiche di Le Castellet del GT World Challenge Europe.
GTWC Europe | Seconda pole consecutiva per Bortolotti-Caldarelli-Mapelli a Le Castellet

Due su due per Orange1 FFF Racing Team nelle qualifiche dell’Endurance Cup del GT World Challenge Europe. Mirko Bortolotti, Andrea Caldarelli e Marco Mapelli firmano anche la pole position di Le Castellet, sempre a bordo della Lamborghini Huracán GT3 Evo #63.

Il resoconto delle qualifiche: Lamborghini ancora in pole

Il trio italiano è stato nel complesso il più veloce, con un tempo combinato di 1’53”937: Bortolotti ha concluso 5° nella prima sessione, poi Mapelli e Caldarelli hanno ottenuto entrambi il primo posto nelle restanti due. Ancora velocissimi Antonio Fuoco, Callum Ilott e Davide Rigon con la Ferrari 488 GT3 #71 di Iron Lynx, i principali rivali della Lamborghini e secondi per quasi due decimi di secondo. Maro Engel, Luca Stolz e Vincent Abril – i più veloci nelle pre-qualifiche – hanno ottenuto il terzo posto con la Mercedes-AMG GT3 #4 del Team HRT, seguiti dalla vettura gemella #88 di AKKA ASP di Raffaele Marciello, Daniel Juncadella e Jules Gounon. BMW ottiene la quinta posizione con la M6 GT3 #34 di Walkenhorst Motorsport con Sheldon van der Linde, Marco Wittmann e David Pittard, poi troviamo nell’ordine: Giacomo Altoè, Norbert Siedler e Albert Costa con la Lamborghini #163 di Emil Frey Racing; la seconda Lamborghini di Emily Frey, la #114, di Konsta Lappalainen, Jack Aitken e Arthur Rougier; i vincitori di Monza Matteo Cairoli, Klaus Bachler e Christian Engelhart con la Porsche 911 GT3-R #54 di Dinamic Motorsport; Valentin Hasse Clot, Nicolai Kjaergaard e Alex MacDowall con l’Aston Martin Vantage GT3 #159 di Garage 59, prima in Silver Cup; Matt Campbell, Earl Bamber e Mathieu Jaminet con la Porsche #22 di GPX Racing a chiudere la top-10.

Audi arranca nelle retrovie

Fuori dai primi dieci la Ferrari #51 di Alessandro Pier Guidi, Nicklas Nielsen e Come Ledogar, con l’italiano che aveva festeggiato proprio in Francia il titolo Endurance dello scorso anno. Markus Winkelhock, Finlay Hutchison e Frederic Vervisch sono il primo equipaggio Audi, 12esimi assoluti con la R8 LMS GT3 #26 di Saintéloc Racing. Chris Goodwin, Alexander West e Jonny Adam ottengono la pole position della Pro-Am Cup con l’Aston Martin #188 di Garage 59.

Fanatec GT World Challenge Europe powered by AWS – 1000 km of Le Castellet: risultati qualifiche combinate

Copyright foto: SRO / Patrick Hecq Photography

Leggi altri articoli in Endurance & GT

Commenti chiusi

Articoli correlati