GTWC Europe | R-Motorsport rinuncia a correre anche nella stagione 2021

Secondo anno di stop per gli svizzeri

R-Motorsport non disputerà nemmeno la stagione 2021 del GT World Challenge Europe a causa della pandemia COVID-19.
GTWC Europe | R-Motorsport rinuncia a correre anche nella stagione 2021

Secondo anno sabbatico per R-Motorsport nel mondo delle competizioni. Il team svizzero rinuncia a correre anche nel 2021 a causa della pandemia COVID-19 e preparerà il suo ritorno per il 2022. Non sono ancora chiari i programmi futuri nel GT World Challenge Europe.

R-Motorsport non correrà nemmeno nel 2021

In una dichiarazione fornita a Sportscar365, R-Motorsport ha preso una decisione con il Consiglio d’Amministrazione di AF Racing Holding AG: mantenere in sospeso i programmi GT3 e GT4 per il resto dell’anno. L’obiettivo è ora quello di definire una “rotta” per i progetti nella stagione 2022, ma non ci sono ulteriori dettagli al riguardo. L’idea iniziale era quella di schierare le Aston Martin Vantage GT3 nel GT World Challenge Europe del 2019 e alcuni appuntamenti dell’Intercontinental GT Challenge, ma a luglio c’è stato l’annuncio di un passo indietro. Assieme al ritiro nel DTM, il team è rimasto senza programmi full-time nel 2020 nonostante abbia seguito due Aston Martin Vantage GT4 nel round conclusivo della GT4 European Series a Le Castellet, a fine novembre scorso.

“Decisione estremamente difficile da prendere”

R-Motorsport non è comparsa nemmeno nell’entry list ufficiale del GTWC Europe di quest’anno, pubblicata la scorsa settimana. JOTA, uno dei partner tecnici del suo programma Aston Martin, correrà in modo indipendente quest’anno nel campionato con una McLaren 720S GT3, facendo intendere che la chiusura dei programmi ufficiali Aston Martin abbiamo influito non poco sulla decisione, oltre ovviamente al COVID-19. «È stata una decisione estremamente difficile per noi non correre per un altro anno» ha detto Florian Kamelger, Team Principal.  «Non ha senso dal punto di vista aziendale di R-Universe correre con un programma di gare non redditizio, con tutti i rischi di questa cristi sanitaria in corso». In ultima, si vocifera addirittura che le casse di R-Motorsport siano in rosso…

Copyright foto: SRO / Dirk Bogaerts Photography

Leggi altri articoli in Endurance & GT

Commenti chiusi

Articoli correlati