Formula E | Roma, Qualifiche 1: Vandoorne riporta in pole position la Mercedes

Lotterer 2°, Rowland 3°

Stoffel Vandoorne scatterà in pole position per la prima gara dell'ePrix di Roma di Formula E, con una Mercedes velocissima nelle qualifiche.
Formula E | Roma, Qualifiche 1: Vandoorne riporta in pole position la Mercedes

Alla prima visita ufficiale a Roma, Mercedes coglie la pole position per la prima delle due gare della Formula E. Stoffel Vandoorne è il più veloce della Super Pole con un tempo di 1’38”484, ringraziando Oliver Rowland che colpisce le barriere all’ultima curva.

Vandoorne ottiene la pole position con Mercedes a Roma

Soddisfatto Vandoorne al termine delle qualifiche, in grado di regalare la seconda pole position stagionale alla Mercedes dopo quella ottenuta dal compagno di squadra Nyck de Vries in Arabia Saudita. Per il belga si tratta di un’ottima iniezione di fiducia in vista della corsa di oggi pomeriggio, ma dovrà stare attento alla Porsche di André Lotterer in seconda posizione. Prestazione super di Rowland con Nissan e.dams, fino a quando il britannico non ha colpito il muro alla fine del suo giro: vettura danneggiata e 3° posto finale. Lucas di Grassi è 4° con Audi, mentre Jean-Eric Vergne riesce a recuperare la sua DS Techeetah dopo le prove libere e ottiene un ottimo 5° posto davanti alla BMW di Maximilian Günther. Qualifiche contrassegnate da piccoli errori da parte di quasi tutti i piloti eliminati, su un circuito di Roma che si è dimostrato molto impegnativo e selettivo. Robin Frijns, in pole position con Envision Virgin Racing nella seconda gara di Diriyah, è il primo degli eliminati e scatterà dal 7° posto, seguito dall’attuale leader della classifica Nyck de Vries con Mercedes. Pascal Wehrlein (Porsche) e Sébastien Buemi (Nissan e.dams) completano la classifica dei primi dieci.

Jaguar fuori dalla top-10, problemi per Mortara

Sam Bird e Mitch Evans (quest’ultimo ha toccato il muro) inseguono il gruppone con le due Jaguar rispettivamente in 11esima e in 12esima posizione, mentre Antonio Felix da Costa finisce la sua sessione solamente al 18° posto con DS Techeetah. Nonostante abbia recuperato la monoposto, Jake Dennis non va oltre il 2° posto con la BMW. In fondo anche René Rast, 21° con Audi, e Nick Cassidy, 22° con Envision Virgin, mentre Edoardo Mortara non prende parte alle qualifiche per un problema alla sua Venturi. Fermo ai box anche Oliver Turvey (NIO) dopo l’incidente nelle prove libere.

ABB Formula E World Championship – Rome ePrix 2021: risultati qualifiche 1

Copyright foto: per gentile concessione della Formula E

Leggi altri articoli in Formula E

Commenti chiusi

Articoli correlati