Formula E | Nuove gare in arrivo? Si pensa a Giappone, Cina, India e Stati Uniti

Nuove mete per il campionato

Giappone, Cina, India e Stati Uniti d’America: ecco dove potrebbe andare a correre in futuro la Formula E.
Formula E | Nuove gare in arrivo? Si pensa a Giappone, Cina, India e Stati Uniti

La Formula E è pronta sempre più a espandersi in futuro. Secondo quanto dichiarato da Jamie Reigle, Amministratore Delegato del campionato elettrico, si sta discutendo per aggiungere nel calendario nuove gare in Giappone, Cina, India e Stati Uniti d’America.

Giappone meta ambita, Cina secondo obiettivo

Come rivela Motorsport.com, il Giappone rimane il principale obiettivo per la Formula E avendo avuto anche possibili contatti con le città di Tokyo e Yokohama in passato. Inoltre, il circuito permanente di Okayama – che ospitò due Gran Premi del Pacifico di Formula 1 quando allora si chiamava TT Aida – è stato scelto come riserva ufficiale per la stagione 2021 della serie per via della pandemia COVID-19. «Guardiamo ai mercati dove possiamo avere un buon impatto» ha dichiarato Reigle a Motorsport.com. «In nessun ordine in particolare, il Giappone rientra in questa lista. Anche la Cina continentale con città importanti come Pechino, Shanghai, Guangzhou e Shenzhen». La Cina ha, però, già avuto modo di ospitare un ePrix a Hong Kong (anche se per l’ex protettorato britannico è un caso a parte), Pechino e Sanya (inserita provvisoriamente nel 2021).

La Formula E guarda anche a India e Stati Uniti

Reigle insegue anche l’India, sotto l’aiuto di Mahindra Racing e del suo Team Principal, Dilbagh Gill. Reigle aveva programmato una visita nel paese con Gill prima essere costretto a cancellarla per il COVID-19. In merito all’India, Reigle ha aggiunto: «Più ci penso, più mi emozionata: ha una popolazione giovane e una visione internazionale». Anche gli Stati Uniti d’America sono sotto l’occhio attendo della Formula E, con la possibilità di poter disputare un evento in California.

Copyright foto: per gentile concessione della Formula E

Leggi altri articoli in Formula E

Commenti chiusi

Articoli correlati