Formula E | Jaguar intensifica la collaborazione con Castrol: nuovi fluidi per l’elettrico

Rinnovato l'accordo

Una nuova stretta di mano per Jaguar e Castrol in Formula E, entrambe pronte a studiare nuovi lubrificanti per le vetture elettriche.
Formula E | Jaguar intensifica la collaborazione con Castrol: nuovi fluidi per l’elettrico

Jaguar Racing e Castrol continuano la loro collaborazione in Formula E. Il team britannico e l’azienda di lubrificanti hanno rinnovato il loro accordo tecnico e studieranno nuovi liquidi per le vetture elettriche del campionato (e non solo).

Jaguar e Castrol: si studiano nuovi lubrificanti

Castrol e Jaguar collaborano con l’obiettivo di garantire alla gamma di fluidi Castrol ON prestazioni, efficienza e durata anche nei propulsori elettrici più impegnativi. Le due aziende hanno recentemente rinnovato la propria collaborazione tecnica e Castrol è oggi il fornitore ufficiale di fluidi EV per il Team corse. I tre i prodotti Castrol ON per veicoli elettrici – fluidi per trasmissioni, fluidi per la gestione termica delle batterie e grassi per EV – saranno ulteriormente sviluppati e testati da Castrol e da Jaguar, al fine di ottimizzarne le prestazioni in pista. L’esperienza acquisita nella Formula E permetterà a Castrol di migliorare i propri prodotti, a vantaggio dei futuri veicoli elettrici di serie. La nuova livrea brandizzata Castrol ON ha esordito sulle auto da corsa Jaguar I-TYPE 5 nella settima tappa del Campionato del mondo di Formula E ABB FIA, l’8 maggio nel Principato di Monaco.

Cosa si sta studiando e migliorando

Lo sviluppo del Team corse relativo al fluido Castrol ON per trasmissioni elettriche si è concentrato sulla riduzione dell’attrito e sulle perdite di potenza, migliorando la pressione dell’olio e riducendo le temperature dei componenti critici del cambio. Ciò al fine di prolungare la vita utile dell’apparato propulsore e implementarne l’efficienza, superando in tal modo i fattori critici per i veicoli elettrici sia da corsa sia di serie.

Castrol ON, il fluido per la gestione termica delle batterie dei veicoli elettrici, è stato progettato per mantenere più fredda l’elettronica dell’alimentazione delle auto da corsa Jaguar I-TYPE 5, anche in condizioni di gara estreme e impegnative. Il refrigerante per veicoli elettrici Castrol ON consentirà agli EV del futuro di essere caricati più rapidamente, rispondendo così a una esigenza che diventa sempre più importante con l’aumentare della domanda.

L’impiego del grasso Castrol ON per veicoli elettrici sta agevolando Jaguar Racing nella diminuzione del peso delle auto da corsa di Formula E. Gli additivi del grasso offrono una migliore lubrificazione ai componenti critici della trasmissione, riducendo le perdite di attrito e le temperature generali, con conseguente miglioramento dell’affidabilità. Nelle auto elettriche è stato riscontrato che una maggiore efficienza dei componenti in movimento migliora l’autonomia, uno dei fattori chiave per l’adozione su larga scala di questo tipo di veicoli.

Le dichiarazioni di Castrol e Jaguar

A.S. Ramchander, Vice Presidente Global Marketing di Castrol, ha dichiarato: «L’esordio all’E-Prix di Monaco mi ha fatto riflettere sull’evoluzione di un rapporto nato ormai oltre 40 anni fa. La collaborazione tra Castrol e Jaguar nell’ambito di un impegnativo contesto come quello della gara di Formula E ci consente di continuare a sviluppare, monitorare e testare fluidi innovativi per veicoli elettrici, adatti sia alle auto da corsa sia a quelle di serie del prossimo futuro».

James Barclay, Team Director di Jaguar Racing, spiega che: «Gli ingegneri Castrol collaborano con i nostri per superare le sfide e migliorare le prestazioni. Dai grassi, che migliorano l’efficienza e riducono la resistenza al rotolamento, ai refrigeranti e ai fluidi, che mantengono l’apparato propulsore in funzione a livelli ottimali, le gare rappresentano il banco di prova perfetto per affinare i nostri rispettivi prodotti. Insieme stiamo dimostrando che la nostra è una collaborazione vincente».

Leggi altri articoli in Formula E

Commenti chiusi

Articoli correlati