Formula E | ePrix di Monaco 2021: anteprima e orari del weekend

Tutti gli orari di Monte Carlo

Una sola gara per l'ePrix di Monaco, valido come quarta trasferta (e settimo round) della stagione 2020-21 della Formula E.
Formula E | ePrix di Monaco 2021: anteprima e orari del weekend

Procede senza intoppi la stagione della Formula E dopo l’ultimo ePrix di Valencia. Questo weekend ci sarà il singolo impegno dell’ePrix di Monaco, che torna in calendario dopo un anno di stop e con il circuito completo. Sarà ancora la Mercedes a trionfare?

Formula E, Monaco 2021: programma ed orari

Sabato 8 maggio
08.00 – Prove libere 1 (45 minuti)
10.15 – Prove libere 2 (30 minuti)
12.00 – Qualifiche (G1 4’, G2 4’, G3 4’, G4 4’)
12.37 – Super Pole, Top 6 (20 minuti)
16.04 – Gara (45’ + 1 giro)

Gli orari sono riferiti a quelli italiani (CEST). La gara sarà visibile in chiaro sulle reti Mediaset (e in streaming dal sito SportMediaset), mentre tutte le sessioni del weekend sono disponibili su Sky Italia.

Formula E, Monaco 2021: anteprima del weekend

Nyck de Vries e Stoffel Vandoorne si sono dimostrati, ancora una volta, i più veloci (e anche i più fortunati, almeno stavolta) in Spagna, ottenendo la vittoria e il 3° posto in Gara 1 con Mercedes. I due occupano le prime due posizioni di campionato e, di conseguenza, saranno inseriti nel primo gruppo di qualificazione, assieme alle Jaguar di Sam Bird e Mitch Evans, alla Envision di Robin Frijns e all’Audi di René Rast. Difficile che saranno questi tre a vincere ma, come ci ha insegnato il campionato elettrico nel corso degli anni, mai dire mai.

Monte Carlo è sempre stata positiva con altri team: come, ad esempio, Nissan e.dams che porterà una nuova powertrain per Sébastien Buemi (due vittorie su tre per lo svizzero) e Oliver Rowland. Anche DS Techeetah è candidata numero uno alla vittoria con Jean-Eric Vergne (nel Gruppo 2) e Antonio Felix da Costa, ma occhio ai possibili exploit come quelli di BMW (Jake Dennis ha vinto Gara 2 di Valencia), Porsche (Pascal Wehrlein è in ottima forma e conosce la pista completa per i trascorsi in Formula 1, André Lotterer è riuscito a salire il podio in Spagna) e Mahindra.

Copyright foto: per gentile concessione della Formula E

Leggi altri articoli in Formula E

Commenti chiusi

Articoli correlati