WEC | 6 Ore di Spa 2021: anteprima e orari del weekend

Scatta il Mondiale Endurance

Il FIA WEC è pronto a ripartire questo weekend con la 6 Ore di Spa, primo round della stagione 2021, che segna il debutto delle nuove Hypercar.
WEC | 6 Ore di Spa 2021: anteprima e orari del weekend

Riparte il FIA World Endurance Championship! Dopo il Prologue di due giorni, i protagonisti del Mondiale 2021 rimangono a Spa-Francorchamps per il primo appuntamento della stagione. Attesissimo il debutto delle nuove Hypercar di Toyota con i nuovi regolamenti tecnici per la classe regina.

FIA WEC, 6 Ore di Spa 2021: programma ed orari

Giovedì 29 aprile
15.30 – Prove libere 1 (90 minuti)

Venerdì 30 aprile
09.30 – Prove libere 2 (90 minuti)
14.00 – Prove libere 3 (60 minuti)
18.20 – Qualifiche LMGTE Pro & Am (20 minuti)
18.40 – Qualifiche LMP1 e LMP2 (20 minuti)

Sabato 1° maggio
13.30 – Gara (6 ore)

Gli orari sono riferiti a quelli italiani (CEST). La gara sarà visibile sia su Eurosport.

FIA WEC, 6 Ore di Spa 2021: anteprima del weekend

La nuova era del FIA WEC è pronta a cominciare questo weekend da Spa-Francorchamps, ma ci sono già i primi dubbi: le Toyota GR010 Hybrid LMH si sono dimostrate più lente del previsto rispetto alle LMP2 nei test collettivi, tant’è che i giapponesi hanno lamentato questo problema anche per la gara di sabato. Vedremo cosa s’inventeranno alla FIA – ricordiamo che il BoP sulle LMP2 è già presente – per rendere ancora più lente le varie Oreca 07 Gibson senza portarle al livello delle LMP3 o, addirittura, delle LMGTE in termini di performance. Ovviamente in questo è coinvolta anche l’Alpine A480 (o, per meglio dire, la Rebellion R13 che deriva dalle Oreca 07), al momento unica rivale di Toyota nella classe Hypercar.

United Autosports è stato uno dei team più in forma nel Prologue: non a caso è campione in carica della categoria e avrà al via Filipe Albuquerque, Philip Hanson e Fabio Scherer. G-Drive Racing (non iscritta al campionato) potrebbe dare filo da torcere in Belgio con Nyck de Vries, Franco Colapinto e Roman Rusinov. Attenzione pure a Team WRT con Robin Frijns, Ferdinand Habsburg e Charles Milesi, così come a DragonSpeed (Ben Hanley, Juan Pablo Montoya ed Henrik Hedman), Jota (Roberto Gonzales, Antonio Felix da Costa, Anthony Davidson sulla #38, Sean Gelael, Stoffel Vandoorne e Tom Blomqvist sulla #28) e Racing Team Nederland (Frits van Eerd, Giedo van der Garde e Job van Uitert).

Sfida a tre nella GTE-Pro: Ferrari e Porsche avranno infatti come avversaria la Corvette, anche se potrebbe rimanere nell’ombra in vista della 24 Ore di Le Mans e non essendo iscritta a tempo pieno nella stagione. Anche in GTE-Am ci sarà la classica sfida tra i due marchi, con l’aggiunta di Aston Martin. Ricordiamo che sarà al via anche Cetilar Racing con Roberto Lacorte, Giorgio Sernagiotto e Antonio Fuoco sebbene abbiamo subito un incidente ieri con la loro Ferrari. Occhi rivolti anche alle due Iron Lynx (Claudio Schiavoni, Andrea Piccini e Matteo Cressoni sulla #60, Rahel Frey, Manuela Gostner e Katherine Legge sulla #85). Assente Team Project 1 dopo il botto nei test.

FIA World Endurance Championship 2021 – 6 Hours of Spa: entry list

Tags
Leggi altri articoli in Endurance & GT

Commenti chiusi

Articoli correlati