Ferrari Challenge | Gatting vince Gara 1 a Monza, il giovanissimo Nurmi primo in Gara 2

Nel Trofeo Pirelli

Il Ferrari Challenge Europe è andato in scena questo weekend appena trascorso con il primo appuntamento della stagione 2021, ospitato all'Autodromo Nazionale di Monza.
Ferrari Challenge | Gatting vince Gara 1 a Monza, il giovanissimo Nurmi primo in Gara 2

Sono Michelle Gatting e Luka Nurmi a ottenere le due vittorie del primo appuntamento del Trofeo Pirelli nel Ferrari Challenge Europe. All’Autodromo Nazionale di Monza si sono presentate ben 43 Ferrari 488 Challenge Evo, comprese quelle della Coppa Shell.

Trofeo Pirelli: Gatting sorpassa e vince in Gara 1, Nurmi il più giovane vincitore di sempre in Gara 2

Vittoria femminile per la prima gara del Trofeo Pirelli. La danese Michelle Gatting (Scuderia Niki – Iron Lynx) conquista il primo posto a colpi di sorpassi, dopo che il giovanissimo poleman Luka Nurmi è messo fuori gioco da un contatto in prima variante. Matùš Výboh (Scuderia Praha) e John Wartique (FML – D2P) completano il podio. Nurmi, dopo il KO di Gara 1, riesce a ottenere al suo il successo nella Gara 2 del Trofeo Pirelli che ha avuto una lunga interruzione per i lavori di ripristino della pista a seguito di un incidente. La Gatting chiude questa volta in seconda posizione, precedendo il belga Wartique. Il finlandese è il più giovane vincitore della storia del monomarca.

Coppa Shell: vittorie a Weiland e ad “Alex Fox”

James Weiland conferma il suo dominio nella Coppa Shell con la ventunesima vittoria in carriera grazie a Gara 1 di sabato. L’americano di Rossocorsa, nonostante un problema lo abbia costretto a cedere la testa della corsa nel corso dei 30 minuti di gara, rimonta anticipando sotto la bandiera a scacchi Christian Kinch (Formula Racing) e Ernst Kirchmayr (Baron Motorsport). La pista bagnata domenica costringe i piloti della Coppa Shell ad una partenza dietro Safety Car in Gara 2. “Alex Fox” (SF Grand Est Mulhouse) non lascia mai la prima posizione dallo start e ottiene la vittoria. In seconda posizione arriva James Weiland e chiude il podio Axel Sartingen (Lueg Sportivo). La gara finisce come era iniziata, dietro SC, per un contatto in prima variante a cinque minuti dalla bandiera a scacchi.

Copyright foto: Ferrari Races via Twitter

Leggi altri articoli in Monomarca

Commenti chiusi

Articoli correlati