F3 | Hauger vince Gara 3 a Barcellona e vola in vetta, insegue Caldwell

Ecco il riassunto del primo weekend

La Formula 3 vede al comando, dopo il primo weekend di Barcellona, Dennis Hauger di Prema, vincitore di Gara 3. Ecco quello che è successo in Spagna.
F3 | Hauger vince Gara 3 a Barcellona e vola in vetta, insegue Caldwell

Dennis Hauger è in vetta alla classifica piloti dopo il primo appuntamento della Formula 3 a Barcellona. Il pilota norvegese di Prema ottiene la vittoria di Gara 3, con Olli Caldwell trionfante in Gara 2 e secondo in campionato. Alexander Smolyar è primo in Gara 1.

Il report di Gara 1: Smolyar subito in fuga

È Smolyar il primo vincitore della stagione 2021. Il pilota russo di ART Grand Prix, partito secondo per l’inversione delle prime dodici posizioni delle qualifiche, si è subito difeso da Caio Collet (MP Motorsport) e ha poi attaccato il poleman Jonny Edgar (Carlin) grazie all’utilizzo del DRS. Smolyar ha quindi distaccato il pupillo di Red Bull e ha tranquillamente concluso al primo posto sotto la bandiera a scacchi, anche grazie a una Safety Car intervenuta per l’uscita sulla ghiaia di Oliver Rasmussen (HWA Racelab). Clement Novalak ha terminato al 2° posto con Trident, segue Collet e Logan Sargeant (Charouz), che ha lasciato Edgar al 5° posto.

Pos Name Team Time
1 Alexander Smolyar ART Grand Prix 36m23.523s
2 Clement Novalak Trident +1.591s
3 Caio Collet MP Motorsport +1.951s
4 Logan Sargeant Charouz Racing System +2.130
5 Jonny Edgar Carlin +2.494
6 Olli Caldwell Prema +2.857
7 Frederik Vesti ART Grand Prix +3.481
8 Dennis Hauger Prema +3.819
9 Victor Martins MP Motorsport +4.120
10 Matteo Nannini HWA Racelab +4.543
11 David Schumacher Trident +4.973
12 Enzo Fittipaldi Charouz Racing System +5.320
13 Jak Crawford Hitech GP +5.716
14 Ayumu Iwasa Hitech GP +6.232
15 Juan Manuel Correa ART Grand Prix +7.210
16 Roman Stanek Hitech GP +7.754
17 Jack Doohan Trident +10.095
18 Calan Williams Jenzer Motorsport +10.349
19 Rafael Villagomez HWA Racelab +11.270
20 Reshad de Gerus Charouz Racing System +11.864
21 Tijmen van der Helm MP Motorsport +13.444
22 Kaylen Frederick Carlin +13.925
23 Lorenzo Colombo Campos Racing +14.171
24 Pierre-Louis Chovet Jenzer Motorsport +18.083
25 Filip Ugran Jenzer Motorsport +18.384
26 Amaury Cordeel Campos Racing +20.506
27 Laszlo Toth Campos Racing +21.031
28 Arthur Leclerc Prema +21.452
29 Ido Cohen Carlin +38.072
Ret Oliver Rasmussen HWA Racelab  
Fastest lap: Smolyar, 1m36.665s 

Championship standings
Smolyar 17   2 Novalak 12   3 Collet 10   4 Sargeant 8   5 Hauger 7   6 Edgar 6   7 Caldwell 5   8 Vesti 4   9 Martins 2   10 Nannini 1

Il report di Gara 2: caos tra i primi, ne approfitta Caldwell

Continui colpi di scena nella seconda manche del weekend. Nella corsa di sabato pomeriggio, Caldwell conquista una vittoria “regalata” con Prema, arrivata come un fulmine a ciel sereno per errori altrui. Enzo Fittipaldi, 12° in Gara 1, è potuto scattare dalla pole position e ha comandato la gara inseguito da David Schumacher. Il brasiliano di Charouz è stato poi sorpassato dal tedesco di Trident, per poi contrattaccare alla curva 1: i dissuasori hanno portato Fittipaldi a colpire Schumacher e ponendo fine alla sua giornata.  Matteo Nannini è quindi balzato avanti ma l’italiano di HWA Racelab è stato portato in testacoda da Hauger, quest’ultimo rimasto con l’ala anteriore rovinata. Caldwell ha ereditato il primo posto e, dopo essersi difeso da Victor Martins (MP Motorsport), ha colto la vittoria. Frederik Vesti (ART Grand Prix) è salito al 3° posto, seguito da Novalak e da Collet.

Pos Name Team Time
1 Olli Caldwell Prema 40m42.623s
2 Victor Martins MP Motorsport +0.905s
3 Frederik Vesti ART Grand Prix +2.858s
4 Clement Novalak Trident +3.742s
5 Caio Collet MP Motorsport +3.979s
6 Jonny Edgar Carlin +4.522s
7 Ayumu Iwasa Hitech GP +5.008s
8 Jack Doohan Trident +5.511s
9 Jak Crawford Hitech GP +5.868s
10 Juan Manuel Correa ART Grand Prix +6.467s
11 Calan Williams Jenzer Motorsport +6.757s
12 Arthur Leclerc Prema +8.552s
13 Roman Stanek Hitech GP +9.862s
14 Reshad de Gerus Charouz Racing System +10.328s
15 Pierre-Louis Chovet Jenzer Motorsport +10.919s
16 Tijmen van der Helm MP Motorsport +11.482s
17 Amaury Cordeel Campos Racing +11.979s
18 Kaylen Frederick Carlin +14.113s
19 Rafael Villagomez HWA Racelab +15.168s
20 Oliver Rasmussen HWA Racelab +15.608s
21 Ido Cohen Carlin +16.047s
22 Filip Ugran Jenzer Motorsport +16.408s
23 Lorenzo Colombo Campos Racing +16.901s
24 Laszlo Toth Campos Racing +18.305s
25 Dennis Hauger Prema +1m27.491s
26 Matteo Nannini HWA Racelab +1 lap
Ret Enzo Fittipaldi Charouz Racing System  
Ret David Schumacher Trident  
Ret Logan Sargeant Charouz Racing System  
Ret Alexander Smolyar ART Grand Prix  
Fastest lap: Hauger, 1m36.973s 

Championship standings
1 Caldwell 20   2 Novalak 20   3 Smolyar 17   4 Collet 16   5 Martins 14   6 Vesti 14   7 Edgar 11   8 Sargeant 8   9 Hauger 7   10 Iwasa 4

Il report di Gara 3: Hauger, vittoria e testa del campionato

Dopo due gare poco proficue, Hauger è riuscito a ottenere finalmente la prima vittoria nella categoria. Il norvegese di Prema, uno dei favoriti per il titolo anche a un anno di esperienza accumulato nel 2020, non ha avuto uno slancio al via stellare ma è riuscito a riprendere il comando dopo metà giro. Ampliato poi il divario sul secondo, Hauger ha mantenuto le giuste distanze che gli hanno permesso di concludere con 3”5 di vantaggio davanti a Jack Doohan (Trident) sul traguardo. Se nelle prime due posizioni ci sono due team italiani, Nannini completa il tricolore con il 3° posto, seguito da Caldwell e da Martins. Novalak è 6°.

Pos Name Team Time
1 Dennis Hauger Prema 35m47.216s
2 Jack Doohan Trident +3.721s
3 Matteo Nannini HWA Racelab +6.153s
4 Olli Caldwell Prema +8.124s
5 Victor Martins MP Motorsport +11.548s
6 Clement Novalak Trident +12.337s
7 Frederik Vesti ART Grand Prix +13.455s
8 Caio Collet MP Motorsport +14.053s
9 Logan Sargeant Charouz Racing System +15.435s
10 Roman Stanek Hitech GP +15.477s
11 Alexander Smolyar ART Grand Prix +16.062s
12 David Schumacher Trident +16.688s
13 Arthur Leclerc Prema +17.238s
14 Juan Manuel Correa ART Grand Prix +21.249s
15 Ayumu Iwasa Hitech GP +26.143s
16 Jonny Edgar Carlin +31.767s
17 Oliver Rasmussen HWA Racelab +32.388s
18 Jak Crawford Hitech GP +32.628s
19 Enzo Fittipaldi Charouz Racing System +33.724s
20 Tijmen van der Helm MP Motorsport +33.882s
21 Calan Williams Jenzer Motorsport +34.069s
22 Ido Cohen Carlin +37.210s
23 Reshad de Gerus Charouz Racing System +37.932s
24 Pierre-Louis Chovet Jenzer Motorsport +38.577s
25 Amaury Cordeel Campos Racing +39.222s
26 Laszlo Toth Campos Racing +40.548s
27 Filip Ugran Jenzer Motorsport +53.678s
28 Rafael Villagomez HWA Racelab +1 lap
29 Lorenzo Colombo Campos Racing +1 lap
30 Kaylen Frederick Carlin +1 lap
Fastest lap: Hauger, 1m36.643s 

Championship standings
1 Hauger 34   2 Caldwell 32   3 Novalak 28   4 Martins 24   5 Doohan 21   6 Collet 20   7 Vesti 20   8 Smolyar 17   9 Nannini 16   10 Edgar 11

Classifiche a cura di Formula Scout

Copyright foto: Formula Motorsport Limited

Leggi altri articoli in Formula 3

Commenti chiusi

Articoli correlati