F3 | Barcellona 2021: anteprima e orari del weekend

Al via la nuova stagione

La Formula 3 scatta questo weekend da Barcellona con il primo round della stagione 2021. Chi sarà l'erede di Oscar Piastri?
F3 | Barcellona 2021: anteprima e orari del weekend

Riparte questo weekend la Formula 3! Dopo i test collettivi a Spielberg e a Barcellona, la serie cadetta inaugurerà la stagione 2021 proprio sul circuito spagnolo e al fianco della Formula 1. Con il titolo 2020 andato nelle mani di Prema e Oscar Piastri, ci sarà qualcuno in grado di fermare il dominio del team italiano?

Formula 3, Barcellona: programma ed orari

Venerdì 7 maggio
10.05 – Prove Libere (45 minuti)
13.35 – Qualifiche (30 minuti)

Sabato 8 maggio
10.35 – Gara 1 (22 giri)
16.45 – Gara 2 (22 giri)

Domenica 9 maggio
12.05 – Gara 3 (22 giri)

Gli orari sono riferiti a quelli italiani (CEST). Le qualifiche e la gara saranno in diretta su Sky Sport F1 HD.

Formula 3, Barcellona: anteprima del weekend

Come la Formula 2, anche la Formula 3 ha un nuovo format per il proprio weekend di gare: da due aumentano a tre rimanendo sulla stessa lunghezza chilometrica, con le qualifiche che stabiliranno la griglia di Gara 3 (con punteggio 25-18-15-12-10-8-6-4-2-1). Gara 1 avrà l’inversione dei primi 12 delle qualificazioni, Gara 2 la classifica di Gara 1 ma sempre con i primi 12 invertiti; per queste, il punteggio è di 15-12-10-8-6-4-2-1.

Parliamo invece dei possibili protagonisti per la lotta al titolo, partendo ovviamente da Prema. Dennis Hauger ha tutte le carte in tavola per poter dire la sua dopo un anno di esperienza mentre sarà difficile vedere Arthur Leclerc (dal Formula Regional European Championship) e Olli Caldwell della partita anche se si toglieranno (per noi sicuramente) delle soddisfazioni. Frederik Vesti ritenta l’assalto ma passa proprio da Prema ad ART Grand Prix, altro team di alto livello: il danese è quindi il possibile secondo candidato. Al suo fianco, Alexander Smolyar ritenta la fortuna coi francesi, mentre Juan Manuel Correa è al via dopo il terribile incidente del 2019 e con qualche punto interrogativo sulle condizioni delle sue gambe.

Trident mira a essere uno dei team di riferimento del campionato con Jack Doohan (junior Red Bull), il riconfermato Clément Novalak e David Schumacher: un ottimo trio da schierare in pista. Hitech GP si affiderà quest’anno a dei debuttanti come Jak Crawford, Ayumu Iwasa (due Red Bull) e, in aggiunta, Roman Staněk. MP Motorsport ha i due ex protagonisti della Formula Renault Eurocup, Victor Martins e Caio Collet, più Tijmen van der Helm. HWA Racelab può contare su Matteo Nannini (che corre anche in Formula 2), Oliver Rasmussen e Rafael Villagomez. Carlin accoglie Jonny Edgar (Red Bull), Ido Cohen e il campione della Formula 3 britannica Kaylen Frederick. Campos schiererà László Tóth, Lorenzo Colombo e Amaury Cordeel; Jenzer, invece, Calan Williams, Pierre-Louis Chovet e Filip Ugran; Charouz, infine, ha annunciato Logan Sargeant e Enzo Fittipaldi con Reshad de Gerus.

Copyright foto: Campos Racing

Leggi altri articoli in Formula 3

Commenti chiusi

Articoli correlati