F2 | Monaco 2021: anteprima e orari del weekend

Ritorna il Principato dopo un anno sabbatico

Tre gare in programma per la Formula 2 a Monaco questo weekend: le strette stradine del Principato sono pronte a creare spettacolo.
F2 | Monaco 2021: anteprima e orari del weekend

Con due mesi di pausa alle spalle, i piloti della Formula 2 sono pronti a ritornare in pista questo weekend in occasione del secondo appuntamento di Monaco. Assente dal calendario nel 2020, Monte Carlo si prepara ad essere un terreno ricco di sfide: chi vincerà nelle tre gare in programma?

Formula 2, Monaco 2021: programma ed orari

Giovedì 20 maggio
09.45 – Prove libere (45 minuti)
13.20 – Qualifiche (Gr.A 16’, Gr.B 16’)

Venerdì 21 maggio
11.45 – Sprint race 1 (30 giri)

Sabato 22 maggio
08.20 – Sprint race 2 (30 giri)
17.17 – Feature race (40 giri)

Gli orari sono riferiti a quelli italiani (CEST). Le qualifiche e la gara saranno in diretta su Sky Sport F1 HD.

Formula 2, Monaco 2021: anteprima del weekend

Il nuovo format ha davvero reso imprevedibile ogni pronostico e la classifica, dopo le tre corse in Bahrain, non aiuta di certo a capire il reale potenziale sulla griglia di partenza. Al momento, Guanyu Zhou è in vetta alla generale con 41 punti, totalizzati anche con una vittoria, una pole position e un 3° posto; il cinese di UNI-Virtuosi ha un +11 di margine su Liam Lawson, una delle belle sorprese viste finora con Hitech GP. Jehan Daruvala ha sempre colto la zona punti con Carlin ed è 3° con 28 punti, poi a seguire troviamo Oscar Piastri (21, con una vittoria in cassaforte), Dan Ticktum (19), Richard Verschoor (18), Christian Lundgaard (16) e Robert Shwartzman (16).

A Monte Carlo conteranno davvero tanto il fattore qualifiche e l’esperienza: pochi sono coloro che ci hanno corso nelle serie minori e nella stessa Formula 2: Zhou e Roy Nissany ci hanno corso una volta proprio in Formula 2, Ralph Boschung ben tre volte in F.2., Shwartzman, Daruvala e Piastri ai tempi della Formula Renault Eurocup, così come Ticktum che può contare (tra l’altro) due vittorie a Macao. Sempre tenendo conto del format e della difficoltà nei sorpassi, tre vincitori diversi sembrano quasi sicuri.

Già un cambio piloti al secondo appuntamento: a causa di uno sponsor, Matteo Nannini ha rinunciato a disputare le gare di Monaco e Baku e probabilmente salterà anche il resto della stagione. Al posto dell’italiano, per il momento, ci sarà Jack Aitken.

Copyright foto: Jerry Andre / LAT Images

Leggi altri articoli in Formula 2

Commenti chiusi

Articoli correlati