DTM

DTM | Sheldon van der Linde scelto da ROWE Racing per la stagione 2021

Correra con una delle due BMW del team

ROWE Racing avrà Sheldon van der Linde su una delle due BMW destinate per il DTM di quest'anno. Il sudafricano ha già due anni di esperienza nella serie.
DTM | Sheldon van der Linde scelto da ROWE Racing per la stagione 2021

Sheldon van der Linde continuerà a correre nel rinnovato DTM. Il pilota sudafricano correrà come pilota della BMW di ROWE Racing con i nuovi regolamenti GT3, dopo aver già trascorso gli ultimi due anni nel campionato tedesco e vincendo la prima gara ad Assen.

Van der Linde con la BMW di ROWE Racing

ROWE Racing ha scelto l’esperienza di van der Linde per la prima stagione nel DTM. Il sudafricano è da due anni attivo nella serie sebbene abbia corso con i regolamenti Class One con il Team RBM, ma ha già attive alcune gare con le GT3 come con il Team Schnitzer alla 24 Ore del Nürburgring del 2020 e, in aggiunta, la vittoria con Walkenhorst Motorsport alla 9 Ore di Kyalami. Lo scorso anno, van der Linde ha concluso 6° in campionato e secondo miglior pilota BMW dietro a Timo Glock. Nel 2021, ci sarà anche il fratello maggiore Kelvin con l’Audi di Abt Sportsline: una vera e propria “separazione” in famiglia. «Son felice di correre ancora nel DTM con una BMW. Dopo due anni e molti momenti salienti, il mio obiettivo è ora quello di utilizzare l’esperienza che ho acquisito» ha detto van der Linde. «In questo modo, voglio aiutare a migliorare sia me stesso che la squadra. Sono molto orgoglioso di far parte del progetto di ROWE Racing e vorrei ringraziare il team per la fiducia che tutti hanno riposto in me. D’altro canto, sono contento che anche Kelvin sia entrato nel DTM: entrambi abbiamo sempre sognato di correrci».

“Pilota giovane ma con esperienza”

Hans-Peter Naundorf, Team Principal di ROWE Racing, ha aggiunto: «Siamo molto lieti di schierare Sheldon van der Linde nella nostra prima stagione del DTM. Abbiamo scelto consapevolmente lui perché, da un lato, è ancora un giovane pilota. D’altra parte, ha già molta esperienza nel DTM e ha mostrato tutta la sua classe. Si adatta molto bene alle nostre aspettative e idee per il DTM, ci aiuterà a ottenere le migliori performance possibili».

Copyright foto: DTM

Motorionline.com è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News,
se vuoi essere sempre aggiornato sulle nostre notizie
Seguici qui
Leggi altri articoli in DTM

Commenti chiusi

Articoli correlati