CIR

CIR | Rallye Sanremo, cambio di vettura per Rudy Michelini

Michelini con la Skoda Fabia Rally2 aggiornata

Rudy Michelini torna a gareggiare nel Campionato Italiano Rally Sparco con la Skoda, nella versione della Fabia con gli ultimi aggiornamenti
CIR | Rallye Sanremo, cambio di vettura per Rudy Michelini

La stagione di Rudy Michelini era partita con una serie di conferme relative al pacchetto gara con cui affronta nel 2021 il Campionato Italiano Rally Sparco, alla quarta stagione in lotta per il titolo Asfalto.

Michelini ritrova la Skoda

Dopo un buon debutto al Rally Il Ciocco e Valle del Serchio, culminato con un quinto posto assoluto, il lucchese prosegue il suo cammino al Rallye Sanremo di questo fine settimana, presentandosi al via ancora una volta con Michele Perna, Michelin per i pneumatici ed il supporto di Movisport. Cambierà però la vettura, che non sarà la Volkswagen Polo GTi R5 (con cui ha partecipato al campionato dello scorso anno), bensì la Skoda Fabia Rally2 Evo, preparata sempre da P.A. Racing alla pari della tedesca, e con gli ultimi aggiornamenti.

“Sarà fondamentale ambientarsi rapidamente con la Skoda Fabia Rally2 Evo”

Michelini ritroverà quindi una vettura con cui ha già disputato il CIR 2019, con la quale ottenne il terzo posto nella categoria Asfalto: con la vecchia R5, inoltre conquistò il secondo gradino del podio nello stesso contesto competitivo, e vinse la Coppa Rally di Ottava Zona. «Ringrazio P.A. Racing per avermi dato la possibilità di poter saggiare le caratteristiche della loro nuova Skoda Fabia. Sulla Polo avevamo raggiunto un livello di feeling importante, sarà fondamentale cercare di calarsi rapidamente nelle caratteristiche della vettura», ha commentato il pilota. «Il livello proposto dal Rallye Sanremo, in termini di iscritti, ha confermato tutto il blasone di questo campionato, già evidenziato in occasione dell’apertura al Ciocco».

 

Leggi altri articoli in CIR

Commenti chiusi

Articoli correlati