CIR

CIR | I Nucita campioni Due Ruote Motrici 2021 con Peugeot [VIDEO]

Il titolo CIR 2RM con una gara d'anticipo

L'equipaggio ufficiale Peugeot formato da Andrea e Giuseppe Nucita vince in anticipo il titolo nel Campionato Italiano Rally Due Ruote Motrici, in occasione al Rally Due Valli (pur essendo assenti)
CIR | I Nucita campioni Due Ruote Motrici 2021 con Peugeot [VIDEO]

Tre vittorie su quattro appuntamenti disputati ad oggi nella categoria Due Ruote Motrici del Campionato Italiano Rally Sparco 2021 sono bastate a Peugeot per laureare un proprio equipaggio ufficiale trionfatore del CIR 2RM, realtà in cui la casa del Leone da alcuni anni è mattatrice tra le vetture un tempo note come R2, oggi Rally4.

I Nucita proseguono la striscia di successi Peugeot 

Andrea e Giuseppe Nucita sono il duo scelto da Peugeot per continuare una storia di successo che negli ultimi anni ha portato in dote al marchio del gruppo Stellantis i titoli Tricolori nella categoria, dal 2017 in maniera continuativa (da Marco Pollara sino a Paolo Andreucci, primo a portare al trionfo la nuova 208 Rally4, passando per Damiano De Tommaso e Tommaso Ciuffi). Ed anche i Nucita hanno scritto il proprio nome sull’albo d’oro del CIR 2RM con Peugeot, con il supporto del team cliente da anni al fianco del marchio, ovvero F.P.F. Sport di Fabrizio e Michele Fabbri.

I Nucita campioni “in contumacia”

Per i fratelli siculi un programma di cinque gare, che si concluderà a novembre al Liburna Terra, ma intanto al Rally Due Valli dello scorso fine settimana, pur essendo assenti, hanno ottenuto con un evento di anticipo il titolo. Abbiamo parlato dei tre successi che hanno contribuito al loro trionfo, a partire dal primo round stagionale del Rally Il Ciocco, seguito poi dalla conferma al Sanremo e, anche su terra, al San Marino Rally: unico passo falso il quinto posto al Rally di Roma Capitale, ma alla fine è stata solo una piccola sbavatura in una annata giocata al meglio da parte dei Nucita, capaci di tirare fuori il meglio dalla 208 Rally4.

“Puntiamo ancora a vincere, anche al Liburna”

«Siamo estremamente soddisfatti di avere raggiunto l’obbiettivo che insieme a Peugeot ci eravamo prefissati ad inizio anno», ha commentato Nucita. «Abbiamo dimostrato che la nostra 208 Rally 4 insieme ai nostri pneumatici Pirelli è la vettura da battere tra le tutto avanti, sia su asfalto che sulla terra e questo per noi è motivo di orgoglio. Abbiamo attaccato fin dalla prima gara e le vittorie incasellate ad inizio stagione ci hanno permesso di festeggiare oggi con una gara di anticipo dalla fine del campionato. Ora affrontiamo l’ultimo appuntamento ricchi di gioia e comunque sempre con un unico obiettivo: vincere ancora». Anche perché c’è da mettere il sigillo finale nella classifica costruttori del CIR Due Ruote Motrici, dove al momento la casa del Leone svetta con 32 punti di vantaggio su Ford.

Il pilota ufficiale Peugeot passa quindi ai ringraziamenti: «Voglio ringraziare tutto il team F.P.F. Sport per il grande lavoro sul campo gara e Peugeot Italia per l’opportunità che ci ha dato perché è stata una grande occasione che si è realizzata grazie a loro che hanno creduto in noi».

Parola quindi al copilota nonché suo fratello, Giuseppe: «Ogni vittoria è importante, ma questa, la prima da ufficiali con Peugeot ha un effetto particolare! È stata una stagione intensa, ricca di soddisfazioni e la vittoria del campionato Italiano piloti è veramente la ciliegina sulla torta. Non finirò mai di ringraziare Peugeot per l’opportunità che ci ha dato».

Crediti Immagine di Copertina e Video: Peugeot Italia

Motorionline.com è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News,
se vuoi essere sempre aggiornato sulle nostre notizie
Seguici qui
Leggi altri articoli in CIR

Commenti chiusi

Articoli correlati