CIR

CIR Junior, al via i primi test per la stagione 2021. E ad aprile sessioni collettive per tutti i piloti con licenza, promosse da AC Lucca

Tempo di test per i piloti ACI Sport

I piloti con licenza ACI Sport potranno usufruire di due giorni di test collettivi promossi da AC Lucca. Nel frattempo, iniziano con le loro sessioni in vista della stagione 2021 gli equipaggi CIR Junior
CIR Junior, al via i primi test per la stagione 2021. E ad aprile sessioni collettive per tutti i piloti con licenza, promosse da AC Lucca

Con il Rallye di Sanremo del 10-11 aprile il Campionato Italiano Rally Sparco arriverà al suo secondo appuntamento stagionale, promettendo tra l’altro una start list da fuochi d’artificio. Nel lotto degli iscritti, anche la giovane selezione dei partecipanti al CIR Junior 2021, che partirà proprio dagli asfalti liguri.

CIR Junior, primi test per gli equipaggi 2021 in Liguria

E sugli stessi asfalti, da oggi sino a domani venerdì 26 marzo, gli undici equipaggi della competizione Tricolore Under 27 saranno impegnati con i test ufficiali a bordo delle Ford Fiesta Rally4 gommate Pirelli e preparate da Motorsport Italia. Per la precisione, dopo la presentazione del programma 2021 in videoconferenza con i vertici ACI Sport, la selezione ACI Team Italia ha iniziato le prime sessioni in quel della provincia di Savona.

Oggi sarà il turno di Giorgio Cogni e Gabriele Zanni, vicecampioni Junior uscenti, Roberto Daprà e Fabio Andrian, Guglielmo De Nuzzo ed Andrea Colapietro, Francesco Lovati con Giacomo Ciucci, Andrea Piccardo con Luca Migone e Mattia Vita con Massimiliano Bosi. Venerdì 26 sarà invece la volta di Alessandro Casella con Rosario Siragusano, Riccardo Pederzani con Daniel Pozzi, Michel Porliod con André Perrin, Davide Porta ed Andrea Segir ed Emanuele Rosso con Andrea Ferrari.

CIR Sparco Junior, calendario 2021

1 | Rally di Sanremo – 10 e 11 aprile

2 | Rally Italia Sardegna, 1^ tappa – 3 e 4 giugno

3 | Rally San Marino – 25 e 26 giugno

4 | Rally di Roma Capitale (coeff. 1,5) – dal 23 al 25 luglio

5 | Rally 1000 Miglia – 3 e 4 settembre

6 | Liburna Terra (coeff. 1,5) – 5 e 6 novembre

AC Lucca promuove test collettivi ad aprile per i piloti ACI Sport

A proposito di test, segnaliamo la bella iniziativa promossa da Automobile Club di Lucca in collaborazione con Lucca Corse, che il prossimo 24-25 aprile proporrà sugli asfalti della PS Cune (che conosciamo grazie alla Coppa Città di Lucca), in zona Borgo a Mozzano, due giorni di test collettivi su un tracciato di 2,2 km. Entro il 22 aprile si potrà dare l’adesione alle sessioni aperte a tutti i conduttori che detengono una licenza ACI Sport, e che si svolgeranno in due finestre per giornata, dalle ore 9 alle ore 13 e dalle 14 alle 18. Una iniziativa che verrà condotta nel rispetto dei protocolli di sicurezza anti Covid, e che serve anche a contrastare la piaga dei test abusivi, come ha spiegato Massimiliano Bosi, fiduciario ACI Lucca e come abbiamo visto copilota di Mattia Vita. «Attraverso questi test, vi è per tutti i licenziati italiani la possibilità di percorrere un ottimo chilometraggio, non essendo stato imposto alcun vincolo sul numero di passaggi consentiti e ad un costo abbordabile. Stiamo lavorando per poter inserire a calendario varie altre opportunità, tra queste anche quello di poter garantire ai praticanti un test in vista del Rally Coppa Città di Lucca», ha aggiunto Bosi.

Crediti Immagine di Copertina: ACI Sport

Motorionline.com è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News,
se vuoi essere sempre aggiornato sulle nostre notizie
Seguici qui
Leggi altri articoli in CIR

Commenti chiusi

Articoli correlati