GTWC Europe | Test Le Castellet, Giorni 1-2: Gounon il più veloce con AKKA ASP

Archiviati i test francesi

Jules Gounon conclude davanti a tutti i test collettivi del GT World Challenge Europe a Le Castellet con la Mercedes-AMG GT3 Evo di AKKA ASP.
GTWC Europe | Test Le Castellet, Giorni 1-2: Gounon il più veloce con AKKA ASP

Si sono conclusi ieri i test collettivi del GT World Challenge Europe a Le Castellet, in Francia, in vista della stagione 2021. Jules Gounon è il più veloce delle due giornate, segnando un tempo di 1’52”960 con la Mercedes-AMG GT3 Evo #88 di AKKA ASP.

Mercedes-AMG al top con AKKA ASP

Per due anni consecutivi, è AKKA ASP a conquistare i test pre-stagionali del campionato: infatti, se lo scorso anno era stato Raffaele Marciello a precedere tutti, stavolta è toccato a Gounon che si è imposto nella sessione di venerdì mattina, sfruttando anche le ottimi condizioni della pista francese. Impressionante invece Alexandre Cougnaud, che ha mostrato un ottimo ritmo nella sua prima uscita con l’Audi R8 LMS Evo #62 di Saintéloc Racing. L’altro pilota francese ha segnato il secondo miglior tempo dei test, mentre la vettura gemella #26 di Frédéric Vervisch è imposta invece il giovedì e ha concluso terza con la somma dei tempi di tutti e due i giorni. Spazio anche per l’Italia, con Matteo Cairoli in vetta con la Porsche 911 GT3 R #54 di Dinamic Motorsport il venerdì pomeriggio e 4° assoluto nella classifica combinata.

Spazio anche a nuovi team

In totale, al Paul Ricard erano presenti circa 35 auto, ricordando che alcuni team (come GPX Racing e Orange1 FFF Racing Team) hanno rinunciato ai test per il concomitante primo appuntamento della Nürburgring Langstrecken Serie, con la gara che scatterà quest’oggi. Comunque, alle prove hanno partecipato anche diversi nuovi team: come Allied-Racing con la sua Porsche, o Iron Lynx con due Ferrari e anche Winward Racing con una Mercedes-AMG. Non sono mancate poi diverse Lamborghini, Bentley e Honda, quest’ultima in preparazione per la 24 Ore di Spa. Assente McLaren, ma Jota assicurerà la presenza del Marchio britannico per tutta la stagione.

Fanatec GT World Challenge Europe powered by AWS 2021 – Test Le Castellet: risultati

Copyright foto: SRO / Dirk Bogaerts Photography

Leggi altri articoli in Endurance & GT

Commenti chiusi

Articoli correlati