GTWC Europe | Nuova partnership tra GPX Racing e ART Grand Prix nel 2021

Svelata la livrea della Porsche

GPX Racing stringe una nuova alleanza tecnica con ART Grand Prix e svela la nuova livrea per la Porsche che disputerà il GT World Challenge Europe.
GTWC Europe | Nuova partnership tra GPX Racing e ART Grand Prix nel 2021

GPX Racing stringe un nuovo rapporto tecnico con ART Grand Prix per la propria Porsche 911 GT3 R destinata al GT World Endurance Championship. Il team degli Emirati Arabi Uniti svela anche la nuova livrea dell’auto, destinata a Mathieu Jaminet, Matt Campbell e Earl Bamber.

GPX Racing passa ad ART Grand Prix e svela una nuova livrea

Cambio di gestione in casa GPX Racing. I vincitori della 24 Ore di Spa del 2019 e della recente 24 Ore di Dubai hanno detto addio a Monlau Competicion, che ha svolto nel corso degli anni il ruolo di partner tecnico di GP Extreme. Sarà invece ART Grand Prix ad affiancare GPX, dopo sette anni di assenza nella serie europea e dopo aver chiuso il programma DTM dopo appena un anno. Questo passaggio di consegne vedrà la Porsche del team spostarsi Barcellona, sede di Monlau, a Parigi, quartier generale di ART Grand Prix. Proprio per l’occasione, è stata svelata anche la nuova colorazione della vettura #22: una livrea camo realizzata dal noto Sean Bull. Al volante vedremo Bamber, il due volte vincitore della 24 Ore di Le Mans, che farà squadra con gli ufficiali Porsche, Jaminet e Campbell, per tutta l’Endurance Cup. Non dimentichiamo che, lo scorso anno, Bamber ha vinto a Spa con la Porsche di ROWE Racing e, nonostante ciò, non è stato riconfermato dalla Casa di Stoccarda. I tre, comunque correranno anche con una Porsche di Frikadelli Racing Team alla 24 Ore del Nürburgring.

Addui a Monlau Competicion

«Per cominciare, vorrei esprimere tutti i miei più risentiti ringraziamenti a Monlau Competicion, che ha curato il lato tecnico di GP Extreme dalla 12 Ore del Golfo del 2015 fino alle nostre recenti vittorie nell’Asian Le Mans Series» ha dichiarato Pierre-Brice Mena, Team Principal di GPX Racing. «L’inizio di questa collaborazione con ART Grand Prix è uno step positivo per GPX Racing. La loro immensa esperienza sarà molto preziosa, in particolare se dovessimo decidere di intraprendere altri programmi endurance in futuro».

Copyright foto: Sean Bull

Leggi altri articoli in Endurance & GT

Commenti chiusi

Articoli correlati